Vallefoglia, identità, memoria e prospettive: si presenta il volume curato da Cristina Ortolani. Al via i lavori del nuovo centro aggregazione di Cappone

di 

12 gennaio 2015

Il Comune di Vallefoglia nato dalla fusione dei Comuni di Colbordolo e di Sant’Angelo in Lizzola riveste un ruolo strategico nel contesto territoriale marchigiano. Radici importanti che si estendono verso Pesaro attraverso le importanti famiglie dei Mamiani e dei Perticari e verso Urbino attraverso alcune figure di spicco come Giovanni Santi o i Conti Paciotti. Con oltre quindicimila abitanti è il terzo comune della Provincia di Pesaro e Urbino e la realtà industriale di Vallefoglia è tra le principali della Provincia rappresentando un’eccellenza del suo sistema economico. Questa è una piccola parte di quanto verrà illustrato venerdì 16 gennaio alle ore 20,30 nella Sala Congressi Hotel Blu Arena – Montecchio durante la presentazione del volume “VALLEFOGLIA Identità, memoria, prospettive”.

Locandina volume Vallefoglia_2_LIGHTInterverranno il sindaco del Comune di Vallefoglia Palmiro Ucchielli, il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini e Cristina Ortolani quale curatrice del volume. Coordinerà il giornalista Michele Romano.

Questa nuova realtà di Vallefoglia fa si che l’Amministrazione possa impostare nuove politiche di sviluppo per rilanciare l’economia e il territorio e rivalorizzare i centri culturali e ricreativi presenti nel comune.

A breve infatti, partiranno i lavori di ristrutturazione di un fabbricato destinato a Centro di Aggregazione Giovanile intergenerazionale a Cappone di Vallefoglia.

L’appalto è stato suddiviso in tre lotti al fine di favorire la partecipazione delle piccole e medie imprese ed è stato aggiudicato:

– alla Ditta “Impresa Riviera Costruzioni di Fortugno Demetrio” di Saludecio (RN) per quel che riguarda le opere edili, per un importo contrattuale pari 267.305,31 Euro, IVA esclusa;

– alla ditta “Canti e Pedini” di Vallefoglia per quel che riguarda gli impianti elettrici, per un importo contrattuale pari a 31.571,44 Euro, IVA esclusa;

– alla Ditta “Teknoimpianti srl” di Vallefoglia per quel che riguarda gli impianti idraulici, per un importo contrattuale pari a 33.664,09 Euro, IVA esclusa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>