“Je suis Charlie”: sit in di manifestazione a Fano

di 

13 gennaio 2015

Je suis Charlie: manifestazione a Fano

Je suis Charlie: manifestazione a Fano

FANO – Ieri, 13 gennaio, alle ore 18.30 si è svolto presso i giardini Amiani il sit-in di solidarietà per il Charlie Hebdo. Tanta è stata l’affluenza all’evento promosso dai ragazzi e ragazze del Circolo Arci “Artigiana”, a cui hanno aderito tante associazioni e tanti cittadini/e di Fano. Oltre 70 persone hanno partecipato portando un abito scuro e una matita, testimonianza che l’attacco terroristico che ha colpito il giornale satirico parigino non ha solo attaccato il popolo francese, ma il concetto globale della libertà d’espressione.

Quella di oggi, come tutte le manifestazioni che stanno affollando le strade e le piazze di tutto il mondo, ha avuto un solo slogan: “Je suis CHARLIE!”

Je suis Charlie: manifestazione a Fano

Je suis Charlie: manifestazione a Fano

Il sit-in, a cui anche il sindaco Massimo Seri ha tenuto a partecipare, non è che un nuovo punto di partenza per continuare a sostenere la libertà d’espressione, come sottolinea Matteo Spallacci, presidente del Circolo Arci “Artigiana”: “Non vogliamo che questa voce di libertà si esaurisca, ma vogliamo portarla avanti, e lo faremo lanciando un concorso artistico, rivolto agli studenti delle scuole superiori di Fano, che avrà appunto come tema la libertà d’espressione, al fine di continuare a respingere l’odio, il razzismo e la paura”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>