Lui 80 anni, lei 20: tentazione in auto da 250 euro

di 

15 gennaio 2015

PESARO – Lui 80 anni, lei 20. Lui pensionato di Sant’Angelo in Lizzola, lui nigeriana. Lui che cade in tentazione, dopo l’approccio della giovane, e lei che ne approfitta rubandogli 250 euro dal portafoglio. E’ successo qualche giorno fa alla Stazione dei Treni di Pesaro, con epilogo avvenuto all’interno dell’auto con cui l’arzilla signore stava accompagnando la nigeriana a casa e dove la ragazza, secondo le testimonianze raccolte, si è lasciata andare ad allusioni e ammiccamenti. L’uomo si è poi rivolto ai carabinieri di Montecchio che, in breve tempo, hanno rintracciato la ragazza, regolare sul territorio e che, in tasca, aveva ancora i 250 euro dell’uomo più altri 50 euro che l’uomo le avrebbe spontaneamente consegnato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>