Ricci a reti unificate (o quasi): “Il nuovo capo dello Stato? Penso in tempi brevi”

di 

15 gennaio 2015

PESARO – Di mattina a Coffee Break su La7, in serata a Matrix, questa mattina su Agorà a Rai Tre. Sono state 24 ore televisivamente pienissime per il sindaco di Pesaro Matteo Ricci: “Il nuovo capo dello Stato? Sono fiducioso: penso si possa avere in tempi certi. Lo scenario politico è del tutto differente rispetto a un anno e mezzo fa. Oggi c’è una stabilità di governo che allora mancava. E soprattutto c’è un Pd che, in base agli errori commessi in passato, è consapevole di quello che non deve più fare. Il Pd non può più permettersi lo spettacolo del 2013 davanti al Paese”.

Ricci ad Agorà

Ricci ad Agorà

Particolarmente accesa è stata la partecipazione a Matrix, dove si parlava di terrorismo  ma anche di possibili complotti e piani paralleli a quanto si è voluto invece far credere a Parigi. “Ogni fenomeno di terrorismo deve avere una condanna senza giustificazioni” ha spiegato Ricci, cercando di mettere da parte le tesi più fantasiose avanzate da alcuni presenti. Atmosfera caldissima, con i presenti che si sono scambiati anche qualche “vaffa” ben udibile. Tra gli ospiti Brachino ha sottolineato come “L’esercizio del dubbio sia legittimo”. Il responsabile della Moschea di Segrate ha respinto ogni possibile accusa: “Quando un mussulmano interpreta quello che vuole del Corano, per interessi suoi,  non è Islam. Islam è dialogo e pace, fratellanza tra gli uomini”.

 

Un commento to “Ricci a reti unificate (o quasi): “Il nuovo capo dello Stato? Penso in tempi brevi””

  1. Luciano scrive:

    Il sindaco sempre in Tv, nella Tv del nostro tempo, del vuoto pneumatico, quindi del nulla. Degno rappresentante di un partito, il PD, che parla parla e parla ancora e poi vara leggi a favore degli evasori fiscali, per accontentare l’amico Silvio… Il patto del nazareno o col lazzarone? O tra…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>