Presentata la Lotteria del Carnevale 2015, quando la solidarietà va a braccetto con la fortuna

di 

17 gennaio 2015

FANO – Divertimento, solidarietà e fortuna, sono gli elementi della “Lotteria del Carnevale di Fano”. Anche quest’anno torna l’appuntamento promosso dall’Ente Carnevalesca in collaborazione con le associazioni di volontariato più attive della città.

L'auto in palio

L’auto in palio

Ieri, alle 18.30, nella sede della concessionaria Opel Centralgarage di Rosciano, si è svolta la consegna, da parte delle Carnevalesca e alla presenza del vicesindaco e assessore al Turismo, Eventi e Manifestazioni Stefano Marchegiani, dei blocchetti di coupon ai rappresentanti delle 13 associazioni coinvolte: Amore per la Vita, Avsi, Croce Rossa Italiana di Fano, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Club Anziani di Fano, Adamo, Protezione Civile di Fano Cb Club Mattei, Asd Burraco “La Fortuna”, Olympia Cuccurano, Cooperativa Crescere, Fano Rugby, Associazione Maruzza Marche, Associazione San Paterniano – Opera Padre Pio.

“Siamo entusiasti della nostra Lotteria – ha detto il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini – è un’iniziativa che ogni anno coinvolge centinaia di fanesi nella vendita dei biglietti. Biglietti che ‘fanno bene’ perché dalla loro vendita le associazioni stesse, in particolare la Mensa di San Paterniano, riescono a trarre dei contributi per realizzare progetti e attività”.

Acquistando un coupon della Lotteria del Carnevale di Fano, le cui sfilate sono in programma domenica 1, 8 e 15 febbraio, fanesi e turisti potranno infatti aggiudicarsi i ricchi premi in palio spendendo 2,50 euro. Parte di questa cifra, 0,30 euro, sarà destinata alla Mensa dei poveri dell’Opera Padre Pio mentre ciascun gruppo destinerà un’altra parte della vendita alla propria associazione.

Le estrazioni dei vincitori si svolgeranno ogni domenica di sfilata, alle ore 18.30, in piazza XX Settembre al termine dei corsi mascherati. Primo premio in palio un buono dal valore di 250 euro da spendere al Conad Flaminio o San’Orso di Fano; secondo una “fiammante” bicicletta di “Bargnesi di Cascioli” e terzo premio in palio, in ciascuna delle tre domeniche di estrazione, un gioiello elaborato dallo “Studio A Tre” di via Garibaldi, 32 a Fano.

Le associazioni della Lotteria

Le associazioni della Lotteria

Un super premio finale è poi stato messo in palio dalla concessionaria Opel Centralgarage di via Nobili 3 a Rosciano di Fano. Tutti i visitatori del Carnevale di Fano 2015 che acquisteranno i biglietti potranno infatti partecipare all’estrazione, durante il martedì grasso del 17 febbraio, ore 18.30 in piazza XX Settembre, di una “Opel Corsa 1.2 Coupè n-Joy” presentata ieri sera alla Opel Centralgarage, in esclusiva nazionale, proprio ai “collaboratori” del Carnevale di Fano. “Abbiamo voluto essere vicini alla manifestazione – ha detto Federico Guerrieri, titolare – e a quello che rappresenta per la città mettendo in palio l’ultimo modello di un’auto, dalle ottime prestazioni, che verrà presentata oggi in Italia. E’ anche un modo per dare un sostegno alla Carnevalesca che ha saputo regalare un’attenzione particolare al sociale”. Tra le caratteristiche del premio: un consumo medio di 22,22Km con 1 litro; una radio “intelligente”, i sensori di parcheggio automatico e innovativi sistemi di sicurezza.

A brindare all’evento anche l’Azienda Agraria Guerrieri, che per prima, nella precedente edizione dell’evento, ha commissionato a due giovani carristi fanesi, Matteo Angherà e Luca Vassilich, un’opera in cartapesta da posizionare nella sede di Piagge, in via San Filippo 24: “E’ un Bacco gigante – spiega Alberto Guerrieri – che alza un calice di vino. Abbiamo sistemato quest’opera dal titolo ‘ El Pup tra i filar’ prima all’inizio dei nostri filari poi all’ingresso dell’azienda per ricordare a ciascuno dei visitatori che ospitiamo in estate, le nostre origini, la nostra cultura e la bellezza del nostro Carnevale”.

Intanto continuano le richieste di prenotazioni di palchi e poltroncine per assistere alle sfilate dei carri allegorici dell’1, 8 e 15 febbraio in viale Gramsci. L’Ente Carnevalesca ricorda che da martedì 20 a venerdì 30 gennaio è valida la promozione che permetterà l’acquisto di un palco (posti massimi 15 persone) al prezzo di 165 euro invece di 195 euro. Per informazioni e prenotazioni è necessario recarsi nella sede di piazza Andrea Costa 31 dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.30, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 (info: 0721.803866).

Info: www.carnevaledifano.eu

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>