Presentata la sesta edizione del Galà dello Sport. Appuntamento martedì sera al Baia Flaminia Resort

di 

17 gennaio 2015

PESARO – E’ stata presentata nella Sala Rossa del Comune di Pesaro alla presenza dell’Assessore Mila Della Dora la sesta edizione de “Il Galà dello Sport della Provincia di Pesaro e Urbino” ideata e organizzata dall’Associazione culturale Pindaro dei fratelli Spagnuolo in collaborazione con Comune di Pesaro, Coni Regionale e Provinciale, Panathlon International Club e Camera di Commercio PU.

L’evento avrà il suo atto conclusivo nella serata di gala prevista per martedì 20 gennaio presso il Baia Flaminia Resort di Pesaro: si scoprirà chi fra gli sportivi della provincia inseriti in nomination da una giuria di qualità (composta da giornalisti, presidenti di federazioni, assessori allo sport) avrà raccolto il maggior numero di preferenze dopo i sette giorni di votazioni (dall’ 8 al 14 gennaio 2015) effettuate sul sito www.pindaroeventi.it.

Si contendono il premio come miglior atleta uomo dell’anno il nuotatore Filippo Magnini, il campione italiano di scacchi Axel Rombaldoni, il pugile Mirko Larghetti e Gianluca Bugaro, calciatore della Vis Pesaro; come miglior donna la nuotatrice Aurora Ponselé, la calciatrice Raffaella Manieri del Bayern Monaco, Valentina Salvia del Volley Pesaro e Sara Trionfetti del Taekwondo Club di San Lorenzo in Campo; come miglior giovane il difensore fanese della Juventus Filippo Romagna, Maicol Azzolini del Pesaro Rugby, la nuotatrice Aurora Ponselé, il calciatore Alberto Torelli trasferitosi dalla Vis Pesaro al Santarcangelo.

La miglior squadra sarà scelta tra Pesaro Rugby, Volley Pesaro, Invicta Pesaro calcio a 5 ipovedenti e ASD Pesaro Fano calcio a 5; il miglior settore giovanile tra Bees Basket, Sport Village Pesaro Nuoto, Volley Pesaro e Ranocchi Angels. La miglior realtà emergente tra Sagitta Arcieri, Fazi Club Judo, Società Bocciofila Lucrezia e Club Scherma Pesaro.

Verrà decretato il miglior allenatore tra Matteo Bertini del Volley Pesaro, Marco Alessandrini dell’Alma Juventus Fano 1906, Roberto Osimani del Pesaro Fano calcio a 5 e il tecnico di nuoto Matteo Giunta; il miglior dirigente tra Francesco Paolo Fabbri dei Ranocchi Angels, Barbara Rossi del Volley Pesaro, Claudio Gabellini dell’Alma Juventus Fano 1906 e Stefano Cioppi della Victoria Libertas Pesaro. L’evento sarà scelto tra Ginnastica in Festa, Campionato Italiano Canottaggio Coastal Rowing, World Cup Ginnastica Ritmica, Champions League Volley Sordi.

Attesa sul palco è la presenza di Gianluca Segarelli, ex calciatore, beniamino dei tifosi della Vis Pesaro che nella stagione 1999-2000 anche grazie alla sua grinta ed intelligenza tattica conquistò una storica promozione in C1 battendo i rivali del Rimini nella finale playoff di Arezzo.

Uno dei momenti topici della serata sarà la consegna del premio Panathlon a Riccardo Tondi, il 36enne pesarese che, non arrendendosi al destino e ad un drammatico incidente in moto, ha recentemente partecipato in Messico alla Coppa del Mondo con la Nazionale Italiana di Calcio Amputati.

Il Premio alla Carriera sarà assegnato a Lucia Morico, la judoka di Marotta che emozionò l’Italia conquistando la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004.

Sarà dedicato ampio spazio al sociale con la partecipazione di Nazionale Basket Femminile Sorde.

L’evento avrà inizio alle ore 21 con ingresso gratuito.

L’Associazione Culturale Pindaro ringrazia sentitamente Banca delle Marche, Centrale SPA, Mercantini Mobili e Bianchi Marmi. Le foto della serata saranno scattate da Danilo Billi.

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>