Angelini stroncato da un infarto, Fano piange un grande atleta e meraviglioso insegnante

di 

18 gennaio 2015

FANO – Mauro Angelini, atleta e insegnante, è morto a 69 anni stroncato da un infarto dopo un allenamento sulla pista di atletica leggera Zengarini di Fano. Grande sportivo, da giovane era stato campione italiano di salto in alto, corsa a ostacoli e decathlon. Ancora oggi era tesserato per l’Atletica Alma Juventus Fano seniores over 65. Insegnante di educazione fisica, vero maestro per centinaia e centinaia di ragazzi.

Il professor Angelini

Il professor Angelini

“Sulla pista Zengarini è morto Mauro Angelini, più volte Campione Italiano nel salto in alto negli ostacoli e nel Decathlon. Una grande persona, un meraviglioso insegnante, uno stupendo allenatore un magistrale atleta – ha scritto Renzo Capecchi – con cui da 45 anni condividevo questa smodata passione per l’atletica leggera. Se n’è andato sulla pista a fine allenamento, si è accasciato sul traguardo generale stroncato da un infarto devastante. Siamo sconvolti…”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>