“Attento che cadi”: al Balì equilibrio e squilibri in un laboratorio adatto per tutta la famiglia

di 

20 gennaio 2015

museo del balì

Il museo del balì

SALTARA – Domenica 25 gennaio ripartono le ultime domeniche del mese, tradizionale appuntamento del Museo del Balì con laboratori di costruzione dedicati a tutta la famiglia.

Oltre all’ingresso gratuito per i bambini sotto i 10 anni, tale apertura rappresenta, infatti, un’offerta invitante per passare qualche ora divertente in compagnia dei propri cari, soprattutto in questi mesi di clima “avverso”.

Ogni ultima domenica cambia il tema delle attività proposte in modo da offrire sempre argomenti scientifici diversi, divertenti e coinvolgenti.

Domenica 25 gennaio, attraverso esperimenti semplici adatti a tutti, i visitatori scopriranno le facili – e tuttavia potenti – leggi della fisica che si nascondono dietro uno dei fenomeni più pervasivi nella nostra vita quotidiana: l’equilibrio.

Scoprire dove si trova il nostro baricentro e come cambia posizione durante le azioni più comuni, incastrare ad arte oggetti per creare sculture impensabili, tenere in equilibrio oggetti che sembrano sfidare le leggi della gravità sono solo alcune delle cose che potranno essere sperimentate a partire dalle 16. I laboratori saranno allestiti lungo le sale d’esposizione del Museo e saranno a ciclo continuo.

Le attività delle ultime domeniche del mese si svolgono durante il normale orario di apertura (dalle 15 alle 20) e non necessitano di prenotazione.

Per rimanere aggiornati sulle molteplici iniziative del museo, visitare il sito www.museodelbali.it o le pagine Facebook o Twitter.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>