Una sera all’improvviso: al Pesce Azzurro la grande festa granata con i giocatori. Biglietti da Prodi Sport

di 

23 gennaio 2015

FANO 23 gennaio 2015 – Una serata speciale da vivere con tutta la città. E’ questo l’obiettivo di “Una sera all’improvviso” l’evento organizzato dall’Alma Juventus Fano in programma il 30 gennaio per sensibilizzare il tessuto sportivo cittadino. Un evento a cui parteciperà tutta la prima squadra e lo staff tecnico. I più di 3.500 spettatori presenti allo stadio Mancini domenica scorsa contro la Maceratese indicano l’affetto verso questi ragazzi che con le proprie prestazioni sportive sono riusciti a occupare la seconda posizione in classifica, conquistando i cuori di tifosi e sostenitori. La passione che si sta percependo fa capire che l’Alma gradualmente sta tornando ad occupare un ruolo di centralità.

La cena si svolgerà al Pesce Azzurro a partire dalle 20 con un menù a base di pesce, dal costo di 20 euro, studiato nel dettaglio dai cuochi del ristorante coordinati da Marco Pezzolesi. Si partirà con un antipasto gustoso composto da Olive ascolane di pesce, cozze e polenta con vongole, cozze e calamari. Si proseguirà con il risotto ai frutti di mare poi sardoncini grigliati con insalata e filetto di sgombero alla mediterranea. Dolce realizzato da Andrea Urbani della pasticceria “Guerrino”, caffè e moretta. I vini saranno quelli della prestigiosa cantina “Conti di Buscareto” con sede ad Ostra di Ancona. Per i bambini fino ai 12 anni baby menù dal costo di 10 euro con penne al pomodoro, cotoletta e patatine fritte. Ad animare la serata dj e diretta di Radio Fano.

I punti vendita dove acquistare i biglietti sono: Prodi Sport, viale Piceno 14; Bar Giolla, Via Castelfidardo 4; Bar “Polvere di Caffè”, via Bellandra 138 Fano.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>