La FMI al Motor Bike Expo: giornata d’apertura dedicata al mototurismo

di 

24 gennaio 2015

VERONA – Si è aperta ufficialmente ieri, venerdì 23 gennaio, l’edizione 2015 del Motor Bike Expo di Verona. La FMI, presente in fiera con il proprio stand (N21, padiglione 6), ha dedicato particolare attenzione alle attività del Mototurismo.

Nella mattinata il Presidente della Commissione Turistica, Mario Alberto Traverso, ha aperto ufficialmente la nuova stagione del Mototurismo FMI, con la presentazione del Calendario Turismo e Turismo Epoca 2015.

“Nel corso del 2014 – ha spiegato Mario Albero Traverso – abbiamo avuto un piccolo aumento in termini di partecipazione, significativo se riportato al periodo difficile, dimostrando così lo stato di salute del Mototurismo. Per difenderci dalla crisi ci è sembrato giusto puntare sull’eccellenza e sulla diversificazione della nostra offerta. Abbiamo capito che il motociclista ama distinguersi ed è in cerca di nuove attività, che cerchiamo di fornire attraverso i Grandi Viaggi, il Turismo d’Alta Quota e la Gran Fondo, replicando tali manifestazioni anche nel 2015”

Nel corso della presentazione sono stati illustrati dai rispettivi responsabili i progetti per l’anno nuovo. Davide Biga, Responsabile Grandi Viaggi, ha presentato le attività 2015 che riguarderanno itinerari in Russia, in Marocco e al Tourist Trophy, mentre Corrado Capra ha parlato dei programmi del Turismo d’Alta Quota, sottolineando la valenza dell’Hard Alpi Tour, la manifestazione più importante che si svolge su strade sterrate. Dopo di lui è toccato a Paolo Conta presentare i programmi del Turismo d’Alta Quota “onroad” dedicati alle Motomarathon, da svolgersi anche in notturna.

A seguire è stata la volta di Daniele Alessandrini, con la presentazione del Campionato Gran Fondo (che include la Rievocazione della Targa Florio) e della 20.000 pieghe, mentre Luigi Faraon ha chiuso la conferenza illustrando le date del Campionato Nazionale Motoraid, con riferimento al Rally delle Dolomiti.

Nel pomeriggio spazio alle Premiazioni. Al Meeting Point della fiera di Verona sono stati consegnati i Trofei ai Campioni della stagione Turismo Epoca 2014, veterani con decine di titoli conquistati, che hanno promesso di esserci anche in questa stagione.

Buona anche la presenza allo stand FMI, dove tutti gli appassionati hanno avuto l’occasione di dare un’occhiata al merchandising FMI e di informarsi sul Tesseramento 2015, con le novità del gadget e dell’ingresso gratuito per tutti i tesserati alle manifestazioni motociclistiche sportive organizzate in Italia sotto l’egida della FMI (Internazionali MX a parte).

E domani sarà la volta del CIV. Sabato 24 gennaio toccherà infatti alla Presentazione del Campionato Italiano Velocità 2015. Dalle ore 14, nella Sala Bellini, verranno svelate le novità della nuova stagione del CIV, un Campionato che nel 2014 ha conosciuto una grande crescita sia sportiva che mediatica. A seguire ci saranno le Premiazioni dei Campioni della della Metrakit MiniGP50 del 2014.

 

UN 2015 MONDIALE A MISANO WORLD CIRCUIT

Misano World Circuit ha presentato ieri mattina a Motor Bike Expo, il grande show delle due ruote in corso fino a domenica a domenica a Veronafiere, i suoi principali progetti per il 2015.

SBK e MOTOGP

MWC è l’unico circuito italiano ed uno dei pochissimi al mondo ad ospitare ogni anno i due motomondiali. Nel 2015 sulla Riviera si disputeranno il Mondiale Superbike dal 19 al 21 giugno e la MotoGP  dall’11 al 13 settembre.

Confermata la promozione ‘1 biglietto 2 mondiali’. Acquistando entro il 31 gennaio l’abbinamento alle due giornate di gare, al prezzo di 90 euro si potrà assistere alla MotoGP nel settore Prato e alla Superbike nei settori Prato e Tribuna.

Fra le altre, segnaliamo anche la promozione alla MotoGP ‘paghi domenica e sabato entri gratis’ e quella che consente l’ingresso gratuito al venerdì col biglietto del sabato. Conferma anche per il Prato 3 a 50 euro fino ad esaurimento. Fino al 28 febbraio i biglietti della MotoGP sono acquistabili col massimo sconto, mediamente intorno al 30%.

SBK e MOTOGP sono eventi  possibili grazie anche al fondamentale sostegno del territorio della Riviera di Rimini e della Repubblica di San Marino. Una collaborazione efficace ed efficiente. La più antica Repubblica del mondo e i comuni della Riviera riescono a fare sistema e rendono possibile la realizzazione di ben due eventi mondiali.

PISTA FLAT TRACK: DA GENNAIO LE PRIME GARE

Dopo la presentazione a giugno scorso e la prima competizione del MWC Rally Event Rally Legend a dicembre, il 2015 farà entrare nel vivo l’utilizzo della nuovissima ARENA FLAT TRACK.

Il Flat track è la disciplina preferita per gli allenamenti dei grandi campioni del motociclismo e non solo; lo stesso Valentino Rossi con il Ranch vi si è sempre dedicato, coinvolgendo colleghi e amici.

Partner di MWC nel progetto è Graziano Rossi. Arena Flat Track misura oltre 1000 metri, è la terza pista a sorgere all’interno dell’impianto dopo il circuito internazionale (4.226 mt) e la Pista Prove (900 mt) dove si svolgono corsi di guida sicura (moto, auto, van e camion) e guida sportiva con la scuola di pilotaggio ‘Guidare Pilotare’ di Siegfried Stohr, oltre a corsi di guida sportiva su vetture Renault Formula Campus e attività commerciali.

Insieme alla D-Traverso School saranno numerosissimi, a partire dal 31 gennaio, gli appuntamenti in programma nel corso del 2015.

VR46 RIDERS’ ACADEMY

A Motor Bike Expo è intervenuto Alessio Salucci, da tutti conosciuto come ‘Uccio’, che ha presentato l’iniziativa che ha lo scopo di offrire ai giovani piloti un programma di formazione e soprattutto di prove per formare la loro crescita tecnica e fisica. MWC ospiterà gli appuntamenti in pista del programma VR46 Riders’ Academy e spesso sarà lo stesso Valentino Rossi ad essere al loro fianco in qualità di docente d’eccezione. Al progetto collabora anche la Federazione Motociclistica Italiana.

PARTNERSHIP DAINESE linea D-AIR

MWC ha attivato una partnership con Dainese, in primis legata ad incrementare la diffusione di conoscenza sulla sicurezza con l’utilizzo della tecnologia della linea D-AIR, l’airbag da moto. La linea D-Air della Dainese sarà una presenza costante al circuito e parteciperà attivamente nell’ambito delle prove libere con dei breafing introduttivi ai piloti che con le loro moto gireranno a MWC. Attenzione particolare sarà fornita alla conoscenza delle tecnologie disponibili per incrementare la sicurezza, sia in pista che su strada, promuovendo e diffondendo la conoscenza della tecnologia D-AIR Dainese.

La collaborazione con Dainese inoltre prevede la personalizzazione in esclusiva dell’abbigliamento ufficiale di tutto il team di Misano, che quindi firmato Dainese. In cantiere anche una linea di merchandising firmata Dainese.

NOVITA’ NELLA RISTORAZIONE: SUMMERTRADE SI OCCUPERA’ DEL CATERING

Dal 1° gennaio il servizio ristorazione di MWC sarà curato da Summertrade, storica azienda riminese partecipata da Rimini Fiera e specializzata nei servizi di catering e banqueting. Una gestione complessiva ed in esclusiva, con progetti di sviluppo e di innovazione per assecondare sempre al meglio gli ospiti in circuito, nel paddock e in circuito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>