Il Volley Pesaro fa 13 (vittorie), Spadoni: “Bene i tre punti anche senza il bel gioco”

di 

27 gennaio 2015

PESARO – Nella partita che segna la fine del girone d’andata Volley Pesaro infila la tredicesima vittoria, soffrendo non poco contro le ragazze della Proger Volley Friends Roma.

Tutta la grinta della Spadoni

Tutta la grinta della Spadoni

Il 3-0 finale nasconde le numerose difficoltà che le ragazze di Bertini hanno dovuto affrontare nel corso l’incontro.

Durante il primo set le ragazze di casa hanno lottato fino alla fine per avere la meglio sulle romane. Nei parziali seguenti le ospiti, mai dome, hanno rimontato più volte Volley Pesaro, a dimostrazione del fatto che chiunque scenda in campo al PalaBancaMarche lo fa dando sempre il massimo.

L’importante era comunque fare risultato e Salvia e compagne ce l’hanno fatta, nonostante la fisiologica stanchezza mentale e fisica accumulata durante un girone giocato alla perfezione.
Ad analizzare il match è Sofia Spadoni, entrata nel finale di primo set al posto di Salvia: “Siamo partite male. Nel primo set abbiamo fatto tanti errori ed eravamo poco concentrate. E’ stata forse la peggior partita del girone di andata, con poca continuità in attacco. L’obiettivo però era fare i tre punti e ci siamo riuscite. Venivamo comunque da una settimana in cui abbiamo lavorato tanto, spendendo tante energie, soprattutto contro Urbino. Ovviamente i meriti vanno dati anche al nostro avversario che ha disputato un’ottima gara”.

I tifosi salutano Sofia Spadoni

I tifosi salutano Sofia Spadoni

Vincere non giocando bene è cosa non da tutti, è cosa da grande squadra: “Capita a volte di non riuscire ad esprimere il nostro gioco, soprattutto quando le aspettative sono alte, visto che veniamo da 13 vittorie consecutive. Vincere comunque in tre set, dopo una prestazione non buona, è l’ennesima dimostrazione del grande valore di questa squadra”.

Per Sofia Spadoni, in questa stagione, ormai non è più una novità ritrovarsi in campo: “Sono entrata in un momento in cui la situazione era un po’ tesa, ma poi siamo state brave a chiudere il set. Matteo mi ha dato fiducia rimettendomi in sestetto anche nel parziale successivo, che abbiamo vinto. Ho cercato come sempre di dare il mio piccolo contributo alla squadra e ammetto che, ogni volta che entro in campo, l’emozione è tantissima”.

Il campionato si prende una giornata di riposo, e tornerà domenica 8 febbraio, giusto il tempo per ricaricare le pile e ripartire: “Questa settimana sarà più leggera, anche se ci terremo comunque allenate con l’amichevole di giovedì contro Moie. Siamo pronte per il girone di ritorno, che sarà sicuramente più difficile, perché tutte le squadre giocano contro di noi senza nulla da perdere”.

Un commento to “Il Volley Pesaro fa 13 (vittorie), Spadoni: “Bene i tre punti anche senza il bel gioco””

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>