A Fano il Carnevale di sposa col Brodetto

di 

29 gennaio 2015

FANO – Non solo cioccolatini e dolcetti: quest’anno al Carnevale di Fano arriva lo chef del Festival del Brodetto. Le due manifestazioni fanesi hanno infatti stretto un patto di collaborazione per cui gli ospiti del carnevale potranno ammirare, tra gli altri, un carro dedicato al Brodetto e gustare, in tutte e tre le domeniche di festa (1, 8 e 15 febbraio 2015), un buon piatto della zuppa di pesce più famosa d’Italia. In occasione proprio del Carnevale di Fano, uno dei più antichi d’Italia che quest’anno ha rinnovato format e immagine, sfilerà tra gli altri, infatti, anche un carro dedicato al Festival e il centro storico ospiterà un Palabrodetto “invernale” (in via delle Rimembranze) a cura dello chef Daniele Bocchini, nel quale gli ospiti potranno mangiare già dal 31 gennaio prossimo, sia a pranzo che e cena, un piatto di buon brodetto, nella migliore tradizione del Festival.

Un particolare del carro dedicato al Brodetto

Un particolare del carro dedicato al Brodetto

“Il Festival cresce ancora, dunque – spiega il direttore Confesercenti Fano Tiziano Pettinelli – e, nell’ottica di una collaborazione con il Comune e le associazioni cittadine si ritaglia uno spazio “fuori stagione”. L’impegno è quello di costituire una rete tra tutte le manifestazioni cittadine  che sia capace di dare avvio ad un piano strategico di marketing territoriale, dove le singole manifestazioni siano veicolo di comunicazione per tutto il territorio”.

“Siamo soddisfatti di questa importante collaborazione con Confesercenti – afferma il presidente Ente Carnevalesca Luciano Cecchini – fatta per promuovere un prodotto simbolo della città. Il Carnevale di Fano mai come quest’anno punta sulle sue eccellenze enogastronomiche anche come omaggio all’Expo 2015, dedicata al tema dell’alimentazione, a cui parteciperanno anche la Moretta del Carnevale e il Brodetto. Una zona della kermesse sarà dedicata proprio al buon cibo del territorio per fare in modo che i visitatori possano apprezzare Fano con tutte le sue caratteristiche”.

Il carro nel quale uno chef di cartapesta porta in trionfo il brodetto farà poi bella mostra di sé nel bel mezzo del Lido durante i giorni del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce: i prossimi 11, 12 e 13 settembre 2015 quando la manifestazione entrerà nel vivo e il lungomare si trasformerà, come tutti gli anni, nella “spiaggia del gusto”. Ma il Festival si è meritato quest’anno anche una menzione speciale da parte della Regione Marche: sarà, infatti, una delle poche manifestazioni del territorio a potersi fregiare del logo “Marche-Expò” e ad entrare, dunque, a fare parte del circuito “Expò”.

“Un riconoscimento estremamente significativo – afferma il Presidente Confesercenti Fano, Pier Stefano Fiorelli – soprattutto perché dà senso compiuto ad anni di lavoro sul e per il territorio. Un riconoscimento che ci porterà virtualmente fuori dai confini nazionali e verso quel bacino turistico che, come andiamo dicendo da anni, da solo può rappresentare un volano per la nostra economia”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>