(A) Bracciaperte nel carcere di Pesaro: la onlus dona attrezzature per parrucchieria

di 

30 gennaio 2015

La casa circondariale di Villa FastiggiPESARO – Continua l’impegno di Bracciaperte volontariato Pesaro all’interno degli istituti penitenziari. Domani infatti, l’associazione di volontariato donerà alla sezione femminile del carcere di Pesaro alcune attrezzature per parrucchieria, per l’allestimento di uno spazio ad hoc all’interno dell’istituto di pena, con cui la onlus collabora da tempo. Le attrezzature, che erano in dismissione da parte di un negozio, sono state acquisite dall’associazione che le ha revisionate ed ora sono pronte per essere consegnate al nuovo utilizzo: un circuito virtuoso reso possibile grazie alla collaborazione della ditta Mdp elettrodomestici e alla disponibilità della direzione della casa circondariale di Pesaro.

Le attrezzature comprendono due caschi professionali con basamento, una postazione di lavaggio testa con relativo divano in pelle e raccordi vari per consentirne l’installazione. Grazie a questa donazione la sezione femminile potrà avere uno spazio dedicato a servizio parrucchieria, con l’auspicio che in futuro si possano ideare anche corsi di formazione per parrucchiera.

Da sempre infatti, l’intento dell’associazione Bracciaperte onlus è migliorare la qualità di vita all’interno delle carceri attraverso corsi formativi professionalizzanti e donazioni di attrezzature e materiali (vestiario, libri, altri materiali di necessità) utili sia alla vita detentiva che all’organizzazione di laboratori didattici e corsi per apprendere lavori artigianali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>