BASKET Serie D, l’Itas Basket Giovane cala il poker contro Jesi

di 

1 febbraio 2015

Campionato regionale serie D girone A 6^ giornata di ritorno

ITAS BASKET GIOVANE PESARO – WISPONE TAURUS JESI 85 – 67

Parziali: 20-18, 44-31, 71-47

BG: Santinelli Eddy 10, Giudici 4, Giacomini 11, Giorgi 4, Kokich, Andreani 12, Santinelli Enry 15, Lanci 5, Antonelli 10, Di Luca 11, Bonini 2, Terraciano 6 – All. Romanelli

Taurus: Astuti, Feo 3, Bronzini, Pieralisi 21, Minocchi, Rachetta 6, Latini 6, Ferretti 10, Mariotti 10, Trillini 11 – All. Lucchetti

Arbitri: Mengucci e Bertuccioli

 

Itas Basket Giovane 2014-2015

Itas Basket Giovane 2014-2015

L’ITAS BASKET GIOVANE PESARO cala il poker ed infila la quarta vittoria consecutiva, questa volta a cadere è una grande, il Taurus Jesi seconda forza del campionato, o almeno fino a ieri, infatti ora è proprio il BG che col risultato odierno e grazie alla differenza canestri ribaltata (-12 all’andata) scavalca gli jesini e si pone al momentaneo posto d’onore della classifica. La partita è stata dura più di quanto il punteggio finale dimostri, due squadre ben guidate e con ottima propensione offensiva e buona dedizione difensiva. Dopo un primo quarto molto equilibrato, i ragazzi di coach Romanelli piazzano il break nel secondo quarto concluso con un 24-13 e, anche dopo l’intervallo, con un perentorio 27-16, poi, nell’ultimo periodo un parziale ritorno degli ospiti sospinti da un ottimo Pieralisi (21 punti) ma il BG controlla.
Ancora una volta ben 5 ragazzi del BG chiudono in doppia cifra con una citazione particolare per Enrico Santinelli con un solo errore al tiro (15 punti).
Prossimo incontro venerdì prossimo a Jesi, al Pala Triccoli, ospiti dell’Aesis .

(Si ringrazia Fabio Lanci)Basket Giovane

Basket Giovane

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>