Bentornati Musso e Myles, ma il leader è Wright

di 

1 febbraio 2015

VARESE – Le pagelle dei cestisti della Vuelle vittoriosa a Varese:

ROSS
E’ ormai chiaro che il meglio di sé LaQuinton lo riesca a dare giocando da ala piccola, mentre quando come contro Varese, per dover di patria, è costretto ad avvicinarsi a canestro, non riesce a produrre come vorrebbe. Comunque chiude con una doppia doppia da 11 punti e 10 rimbalzi e un paio di triple chirurgiche, 6,5

MYLES
Rientra a sorpresa, anche se forse una settimana in più di sosta gli avrebbe giovato. Chiude con soli 4 punti e zero su sette da tre punti, ma Anthony verrà molto utile in futuro, 5

BASILE
Sette minuti di discreta regia e presenza sul parquet, 5,5

Wright in azione

Wright in azione

MUSSO
E’ tornato il nostro capitano e non è un caso che coincida con il rientro di Myles. Bernardo esce dalla panchina e piazza le triple che danno il via al break decisivo del terzo quarto, facendo anche percorso netto dalla lunetta, bentornato, 7,5

RASPINO
Due liberi, due rimbalzi, cinque falli e poco altro, 5

WRIGHT
23 punti, otto falli subiti e una leadership che Pesaro non aveva da tempo immemore. Giocare con un play vero è uno dei piccoli segreti della pallacanestro e Wright playmaker lo è per davvero, MVP 8.5

JUDGE
Primo tempo da dominatore, per poi rovinare tutto con cinque falli in cinque minuti nel terzo quarto. Ma finché è rimasto sul parquet è stato fondamentale con 11 punti e 9 rimbalzi in 20 minuti, ma la sua uscita contestata ha dato la scossa a tutta la squadra, 6,5

CROW
Riesce a segnare un canestro in completa solitudine nell’unico minuto di presenza sul parquet, meglio che niente, NG

LORANT
Stringe i denti e rimane in campo per ben 32 minuti, con qualche problema a far canestro da sotto, ma cattura 8 rimbalzi e si fa valere anche in difesa. Positivo, 6,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>