Lucia da Papa Francesco ammessa al “baciamano” della pubblica udienza generale

di 

4 febbraio 2015

ROMA – Si sono guardati, un gesto d’intesa, un saluto con gli occhi e con un sorriso che valeva molto più di mille parole. Lucia Annibali, cavaliere della Repubblica, questa mattina ha incontrato Papa Francesco durante l’udienza generale del mercoledì in Vaticano.  L’avvocato pesarese, tristemente conosciuta per l’agguato con l’acido subìto due anni fa, è stata ammessa al “baciamano” al termine della parte pubblica della udienza generale. La notizia è stata riportata da tutti i giornali nazionali: Lucia, attualmente in giro per l’Italia per la promozione del suo libro autobiografico “Io ci sono” scritto insieme a Giusi Fasano, è stata ricevuta insieme alla madre Maria Grazia e al suo avvocato.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>