Ceriscioli perentorio: “O governatore o professore, nessun accordo con Marcolini”

di 

5 febbraio 2015

Il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli

L’ex sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli

ANCONA – “Leggo e sento di possibili accordi già presi tra i candidati alle primarie in caso di vittoria o di sconfitta dell’uno o dell’altro contendente. Ipotesi che circolano da tempo e che personalmente ribadisco con forza di non essere interessato alle poltrone, ma a realizzare un progetto di cambiamento per il governo della Regione”. Lo afferma Luca Ceriscioli, candidato alle primarie per la scelta del Governatore.

“Con le primarie del prossimo primo marzo – spiega –  gli elettori hanno a disposizione due proposte alternative molto chiare e distinte, fra due persone che si stimano e si rispettano reciprocamente. Marcolini che rappresenta la continuità con l’attuale giunta regionale e la mia proposta di cambiamento e discontinuità con l’esecutivo di Spacca. Due progetti tra loro inconciliabili. Se sarà la mia idea a vincere farò il Governatore e realizzerò il mio programma che punta a immettere linfa ed energia nuova nel governo dell’ente regionale, con una visione e una prospettiva completamente diversa che metterà al centro i bisogni dei territori e dei cittadini. Se la mia idea verrà bocciata dalla maggioranza degli elettori, nessun paracadute e nessuna poltrona regionale in giunta, continuerò a fare il professore di matematica. Questa è la premessa per sostenere delle primarie vere e per avere rispetto del voto di chi deciderà di andare a votare il prossimo primo marzo e darà il proprio contributo per la scelta del candidato presidente del centrosinistra”.

REGIONALI: DOMANI E SABATO CERISCIOLI IN PROVINCIA DI ANCONA PER CAMPAGNA ASCOLTO

Domani e sabato Luca Ceriscioli sarà in provincia di Ancona per proseguire la sua campagna di ascolto sul territorio marchigiano, una prima fase che si chiuderà domenica con la convention regionale al teatro Persiani di Recanati, dove verrà presentato il programma per il governo della regione Marche.

Quattro gli appuntamenti di incontro con i cittadini. Domani alle ore 17.30 sarà a Chiaravalle, nella sala Isola in via Giordano Bruno, insieme al vicesindaco Cristina Micucci, mentre alle ore 21 arriverà a Palazzo Campana in piazza Dante ad Osimo, per un’iniziativa pubblica con il sindaco Simone Pugnolini.

Sabato, alle ore 15.30, sarà al teatro comunale Castelcolonna di Tre Castelli con Cristian Mazzoni e il sindaco Fausto Conigli, alle ore 17.30, a Senigallia, dove parteciperanno anche i sindaci della vallata del Misa, il primo cittadino Maurizio Mangialardi presenterà il candidato all’auditorium San Rocco in piazza Garibaldi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>