Funzioni comunali associate: il prefetto Pizzi incontra i sindaci

di 

5 febbraio 2015

Il prefetto di Pesaro Luigi Pizzi

Il prefetto di Pesaro Luigi Pizzi

PESARO – Nella giornata odierna si è tenuta una riunione della Conferenza Provinciale Permanente presieduta dal prefetto Luigi Pizzi alla quale hanno partecipato i sindaci dei Comuni della provincia interessati dall’obbligo di gestire in forma associata tutte le funzioni fondamentali, mediante unioni o convenzioni previste dalla legge.

Nel corso dell’incontro i sindaci dei Comuni hanno rappresentato le diverse criticità emerse in sede di applicazione della norma disciplinante la materia che non hanno ancora consentito a 34 Comuni dei 39 interessati di associare le dieci funzioni obbligatorie.

Dopo ampio e costruttivo confronto il prefetto, nel ribadire la necessità che gli enti si adeguino al dettato normativo, malgrado la prevedibile proroga al 31 dicembre 2015, si è impegnato a rappresentare al Ministero dell’Interno, attraverso un’apposita relazione, le diverse problematiche evidenziate dai sindaci intervenuti e riguardanti le singole realtà locali ed in particolare in quei comuni di piccole dimensioni, alcuni appartenenti anche alle Unioni dei Comuni e alle Unioni Montane, derivanti soprattutto da una eccessiva rigidità nella formulazione delle funzioni che non consente alcuna flessibilità, tenuto conto delle singole realtà locali, in sede di concreta applicazione della normativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>