Rugby: l’under 20 al 6 Nazioni parla pesarese

di 

5 febbraio 2015

Da sinistra Boccarossa, Azzolini e Gabbianelli

Da sinistra Boccarossa, Azzolini e Gabbianelli

PESARO – Tre pesaresi nella Nazionale under 20 che da venerdì scenderà in campo nel 6 Nazioni di categoria. Maicol Azzolini, Matteo Gabbianelli e Nicola Boccarossa venerdì sera alle ore 19 scenderanno in campo a Biella per affrontare i pari età dell’Irlanda. Davvero incredibile il risultato raggiunto dal movimento rugbistico pesarese che venerdì sera senza dubbio riempirà la club house del “Toti Patrignani” per seguire i suoi ragazzi, cresciuti con la maglia giallorossa, passati per le accademie federali ed oggi in azzurro.

Facile immagine che Azzolini partirà titolare nel ruolo di apertura, mentre è tutto da vedere se il tecnico Troncon schiererà dal primo minuto Gabbianelli e Boccarossa. Il primo, impegnato con Azzolini nell’accademia federale di Parma in serie A, è al rientro da un infortunio, ma conoscendolo non si risparmierà se sarà chiamato in causa, che sia da centro o da ala. Per Boccarossa invece una chiamata in nazionale che pare una favola, alla luce del fatto che in estate era stato addirittura escluso dall’accademia, a tutti gli effetti la fucina della nazionale di rugby. Per il mediano però nessun dramma, ma solo tanta voglia di dimostrare il suo valore in un’altra squadra di serie A, il Colorno. Una squadra con cui Nicola è saldamente in testa alla classifica di serie A e attraverso cui è riuscito a mantenersi sotto l’occhio vigile dei selezionatori, facendosi trovare pronto per questo 6 Nazioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>