“Progetto ARGG”: a Gabicce il Comune regala tablet per gli studenti

di 

7 febbraio 2015

GABICCE MARE – Le classi prime della scuola secondaria di Gabicce Mare hanno aderito anche quest’anno al “Progetto ARGG!”, Apprendere in rete a Gabicce e Gradara, introdotto tre anni fa con la finalità di intraprendere un percorso che consentirà agli studenti di utilizzare dispositivi informatici nella didattica scolastica.

Questa mattina l’Amministrazione comunale ha donato  alla scuola i tablet per la finalità del progetto. Presenti l’assessore alla Pubblica istruzione Rossana Biagioni, la dirigente dell’Istituto “G. Lanfranco” Nadia Vandi, il presidente della BCC di Gradara Fausto Caldari, partner del progetto insieme al supermercato Conad Tavollo.

Il “Progetto ARGG!” è un piano volto a introdurre in aula contenuti e strumenti innovativi legati all’utilizzo della rete. La sperimentazione nasce per volontà delle amministrazioni comunali di Gradara e Gabicce Mare, in collaborazione con l’Università di Urbino, con la Provincia di Pesaro Urbino, con l’Istituto scolastico Comprensivo di Gabicce Mare e Gradara, con la Polizia Postale e delle Comunicazioni. ARGG! propone un programma didattico aperto alla ricchezza del web, tramite l’utilizzo di tablet e Lim.

Progetto ARGG Gabicce Mare

Progetto ARGG Gabicce Mare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>