ECCELLENZA, Francioni non perdona: il Vismara batte la Biagio e non perde contatto con la vetta

di 

8 febbraio 2015

Il Vismara festeggia la vittoria sulla Biagio Nazzaro

Il Vismara festeggia la vittoria sulla Biagio Nazzaro

Con un bel colpo di testa del bomber Emanuele Francioni Il Vismara, batte la Biagio Nazzaro, raggiungendo così il nono risultato utile consecutivo, nonchè la terza vittoria di fila allo “Spadoni” di Montecchio, che permette ai ragazzi di mister Pazzaglia di rimanere ancorati alla testa della classifica. Match all’insegna dell’equilibrio per buona parte della gara, con le due squadre che si fronteggiano senza mai riuscire a sbloccare il risultato, fino alla seconda parte della ripresa, quando i pesaresi iniziano a spingere con più convinzione, soprattutto sulle fasce e riescono a sbloccare il risultato quando ormai la Biagio pensava di portare a casa almeno un punticino.

Inizio partita con il Vismara che recrimina subito un penalty, per atterramento di Battisti appena entrato in area ad opera di Giovagnoli, ma l’arbitro fa proseguire. Al 10’ prima occasione per i pesaresi con Francioni che in area avversaria, calcia di poco al lato da ottima posizione. Passano cinque minuti e Falcetelli nel rilanciare una palla la calcia addosso a Tagliavento, con la sfera che esce di poco. Allo scadere del tempo, c’è il primo tiro in porta della partita con Francioni che impegna Falcetelli, costretto a deviare in tuffo la palla in angolo.

Francioni segna di testa anticipando Capitan Fenucci

Francioni segna di testa anticipando Capitan Fenucci

Ripresa che inizia con la Biagio Nazzaro in avanti, ma i ragazzi di mister Fenucci, sbagliano due nitide occasioni prima con Gabrielloni di testa e poi con D’Urso che calcia di poco fuori. Il Vismara reagisce e dopo l’ingresso di Zonghetti avvenuto all’8’, si fa più intraprendente collezionando due occasioni con Rossi e Battisti, con quest’ultimo che con un tiro da fuori area impegna a terra Falcetelli. Al 35’ la svolta del match, con Ruggeri che si invola sulla destra e mette la palla al centro per Francioni che di testa anticipa Giovanni Fenucci e batte sul secondo palo l’estremo difensore della Biagio.

1

Mister Pazzaglia

Ottima partita contro un avversario di tutto rispetto, ma devo fare un elogio ai miei giocatori, soprattutto ai giovani visto che abbiamo affrontato buona parte del match con quattro under. Con l’ingresso di Zonghetti, la squadra ha spinto di più ed è arrivato il gol che ci ha permesso di cogliere la terza vittoria casalinga.

Mister Gianluca Fenucci

Fino all’azione del gol del Vismara, avevamo concesso pochissimo, ed anzi eravamo stati bravi a costruire gioco, soprattutto nel primo tempo, però attualmente facciamo fatica a concretizzare in quanto non abbiamo attaccanti di “peso” ed inoltre anche il terreno allentato non ci ha certo aiutato.

Si ringrazia Antonio Cardinali

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>