L’addio di Bonvini: “Grazie a tutti, ma vado via a testa alta”

di 

9 febbraio 2015

Ferruccio Bonvini, allenatore Vis Pesaro

Ferruccio Bonvini, allenatore Vis Pesaro

Ferruccio Bonvini

Vorrei ringraziare tutte le persone che fanno parte della Società Vis Pesaro, dal presidente Pandolfi fino al magazziniere Urbano. Ho per tutti loro grande stima e mi hanno fatto sentire come in famiglia.

Ringrazio il direttore Leonardi per l’opportunità (la seconda) che mi ha dato di allenare in una grande “piazza” come Pesaro e per le cose che mi ha insegnato.

Ringrazio i calciatori, ragazzi fantastici che mi hanno sempre seguito e che, sono sicuro, ce la faranno a centrare la salvezza, anche attraverso i play-out.

Ringrazio anche i tifosi che, nonostante le ultime contestazioni, mi hanno fatto sentire importante. Dico loro di stare vicini alla squadra, i giovani hanno bisogno di supporto.

Vado via a testa alta, sicuro di aver dato il 100% e spero di portar via con me la sfortuna, che non hanno permesso alla squadra di fare i risultati e che pur meritava sul campo.

Un grande “in bocca al lupo” a tutti e sarò il primo tifoso. Sempre forza VIS.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>