A Fano un “Grasso” Carnevale di eventi: ultima settimana densa di appuntamenti

di 

10 febbraio 2015

FANO – E’ in dirittura di arrivo ma il divertimento e il programma di eventi del Carnevale di Fano 2015, che chiuderà le sue domeniche di sfilata dei carri allegorici il 15 febbraio, non accennano a diminuire.

“La folla che ha gremito viale Gramsci in queste prime due domeniche – ha detto il vicesindaco e assessore al Turismo, Eventi e Manifestazioni Stefano Marchegiani – ci riempie di orgoglio ed è il modo più bello con cui, chi si è impegnato fino ad ora per questo evento, viene ripagato. In quest’edizione si respira un’aria fresca che fa ben sperare anche per il futuro”.

E fanno ben sperare gli “importanti i risultati mediatici raggiunti dall’evento – ricorda Luciano Cecchini, presidente dell’Ente Carnevalesca -. La stampa locale e nazionale non ha infatti risparmiato articoli e approfondimenti sul Carnevale ‘bello da vedere e dolce da gustare’”.

Domani la città ospiterà le telecamere di “A conti fatti” trasmissione di Rai 1 che nella mattinata sarà in piazza A. Costa, sede del mercato del pesce. Giovedì pomeriggio, dalle 16 circa il giornalista e conduttore Paolo Notari trasmetterà in diretta da piazza XX Settembre la magia del Carnevale alle telecamere de “La Vita in Diretta”. Domenica mattina la manifestazione sarà inoltre ricordata da Radio RaiUno (tra le 10.15 e le 11) nel programma Mary Pop e all’interno de “L’Arca di Noè” l’appuntamento settimanale del Tg5 dedicato agli animali per raccontare il Carnevale “Animal Friendly” che si è svolto a Fano l’1 febbraio.

Il divertimento e il racconto saranno gli ingredienti principali della giornata del “Giovedì grasso” 12 febbraio, per il secondo anno, organizzato in collaborazione con “Il Paese dei Balocchi”. “La nostra proposta parte da un lavoro di interpretazione e rappresentazione della maschera tradizionale insieme ai simboli del nostro evento estivo” ha detto Michele Brocchini, presidente “Il Paese dei Balocchi”.

Il Giovedì grasso si aprirà, in piazza XX Settembre con lo spettacolo inedito della Compagnia del Teatrino Rosso della cooperativa Jolly Roger “Arlecchino: pane, amore e… una bugia”, alle ore 15.30 con replica alle 17.15 (ingresso gratuito) scritto e diretto da Simone Ricciatti.

“Sarò un narratore sui generis – fa sapere l’attore Filippo Tranquilli – Insieme ad Anna Sassi, Daniele Mengacci e Mariassunta Abbagnara cercheremo di raccontare fiabe, in forma teatrale, ai bambini. In particolare parleremo della storia della riappacificazione di due importanti famiglie della città, quella di Guido del Cassero e quella di Angiolello da Carignano che avverrà grazie a una lettera misteriosa”.

Dalle 16, subito dopo la proclamazione del Sindaco della Città del Carnevale, in piazza saranno attivi i laboratori creativi “Le marionette” a cura di Tiro & Molla e “Arlecchino, Pulcinella e compagnia” a cura dell’associazione Giocarcus. Non mancheranno, a far divertire i più piccini, anche i personaggi del “Paese dei Balocchi”: il Gatto e la Volpe, il Grillo, la Fata Turchina, Geppetto, Lucignolo e i carabinieri.

Alle 17.45 il Teatro della Fortuna ospita l’atteso spettacolo “Peter Pan. Ogni favola è un gioco” il nuovo musical della Compagnia Neverland della scuola di danza e musical Capogiro Dance & Theatre di Simona Paterniani che ha già registrato il tutto esaurito e in cui si alterneranno, per due ore, momenti spettacolari e di riflessione sulle musiche di Edoardo Bennato.

Venerdì 13, giorno in cui sarà inaugurato il “2° Trofeo Città del Carnevale” di basket (si svolgerà fino a martedì 17 febbraio) segna invece la data di inizio di uno dei numerosi eventi sportivi in programma con il Carnevale di Fano che porteranno in città centinaia di appassionati con decine di squadre provenienti da tutta Italia.

“E’ stato incredibile – sottolinea l’assessore allo Sport del Comune di Fano Caterina Del Bianco – assistere al coinvolgimento del mondo sportivo che ha risposto con una grande partecipazione a ogni iniziativa messa in campo”.

Domenica tornerà, con il secondo appuntamento, il 3° Trofeo Carnevale per categorie organizzato da Fano Rugby asd e alle 9, sarà dato il via alla gara ciclistica amatoriale promossa dall’Asd Team G. Tonucci rivolta a tutti i tesserati degli enti di promozione sportiva che coinvolgerà circa 200 ciclisti di tutto il centro Italia. La premiazione con la “Coppa Carnevale” della società con maggior numero di partecipanti sarà alle ore 18.30 sul palco di piazza XX Settembre, dopo il concerto dei “Lestofunk”.

Dal mattino al via anche la “Moto Mascherata”, con ritrovo alle 8.30 al Pincio che torna a portare sulle strade fanesi, dopo un anno di stop, circa 100 appassionati di moto dei gruppi: Moto Club Dragone, Vespa Club Fano, Bikers 4 Life, Motor Club “L. Ricci” e Fano Rombante.

Lunedì 16 febbraio la sala Verdi del Teatro della Fortuna, alle 21, ospiterà il convegno-spettacolo“Una risata vi libererà. Ultimo giorno utile per imparare a ridere” insieme a Richard Romagnoli, ambasciatore del mondo dello yoga della risata, il dottor Alessandro Bedini, psicologo e presidente dell’Accademia della risata diUrbino (clown terapia) e gli attori del San Costanzo Show.

“Ci saranno inoltre eventi su eventi, a cui l’Ente Carnevalesca ha dato il suo patrocinio, per tutto il fine settimana fino ad arrivare al pomeriggio del Martedì Grasso – assicura Cecchini – giorno in cui si svolgerà il corteo rievocativo ‘El Va’ on la partecipazione degli studenti fanesi coinvolti anche nelle coreografie delle sfilate, il concerto della Borghetti Bugaron Band e il tradizionale Rogo del Pupo”.

Info ulteriori su www.carnevaledifano.eu.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>