Il Comitato S. Veneranda e Celletta incontra i sindaci dell’entroterra per dire no al secondo casello

di 

11 febbraio 2015

PESARO – Questa mattina un folto gruppo di rappresentanti del Comitato di Santa Veneranda e Celletta, assieme i rappresentanti della Circoscrizione di Quartiere di Pantano e Santa Veneranda, sono stati ricevuti dal sindaco di Monteciccardo e dall’assessore alla Sicurezza del comprensorio del Pian del Bruscolo Elvino Del Bene. L’incontro è stato richiesto dai rappresentanti pesaresi in considerazione di un articolo uscito nell’agosto scorso nel quale i Comuni dell’entroterra – rappresentanti oltre 65.000 cittadini ed oltre 4.000 imprese – hanno mostrato perplessità in merito all’utilizzo dei fondi per le opere accessorie della terza corsia e nell’individuazione dell’ubicazione del casello alla Celletta di Santa Veneranda in luogo di strada dei Cacciatori. E’ infatti parere del comitato e della Circoscrizione di Pantano e di Santa Veneranda della necessità di cogliere l’opportunità di utilizzare al meglio i fondi disponibili al fine migliorare i collegamenti tra l’entroterra e Pesaro e viceversa, individuando come ubicazione del nuovo ed unico casello quello in strada dei Cacciatori. Questa strategia comporterebbe un significativo miglioramento della viabilità della circonvallazione entro Pesaro e tra Pesaro e l’entroterra.

A breve termine il comitato, assieme alla Circoscrizione di Pantano e Santa Veneranda, incontreranno anche gli altri sindaci al fine di instaurare un tavolo provinciale invitando anche il primo cittadino di Pesaro Matteo Ricci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>