Il Prefetto in visita al Comando provinciale dei carabinieri: “Territorio ancora sano ma bisogna cogliere tempestivamente ogni segnale”

di 

12 febbraio 2015

Nella mattina di oggi Luigi Pizzi, Prefetto di Pesaro e Urbino in carica dal 10 gennaio scorso, ha fatto visita alla caserma “M.A.V.M. Robusto Antonelli”, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Pesaro e Urbino.

Il Prefetto con i vertici provinciali dell'Arma

Il Prefetto con i vertici provinciali dell’Arma

L’Autorità, dopo essere stata accolta dal Comandante Provinciale dei Carabinieri, Tenente Colonnello Marco Filoni, ha incontrato gli Ufficiali ed i Comandanti di Stazione dell’Arma della Provincia, nonché il personale della sede ed una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri, ai quali ha espresso grande soddisfazione per il nuovo incarico in una provincia il cui tessuto sociale ed economico – nonostante la perdurante crisi – è ancora sano e scevro da infiltrazioni del crimine organizzato. Sua Eccellenza, al riguardo, ha sottolineato l’importanza di cogliere tempestivamente ogni possibile segnale di tentativi di penetrazione da parte di organizzazioni criminali italiane o straniere, che spesso si manifestano in episodi di danneggiamento o incendio di strutture produttive o commerciali. In conclusione, si è complimentato con l’Arma locale, anche per l’impegno nei confronti della popolazione, in occasione dell’emergenza connessa al maltempo che ha recentemente colpito molte zone del territorio provinciale.

Il Prefetto

Il Prefetto

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>