Mensa Asilo Nido, la Cisl Fano: “No all’aumento delle tariffe”

di 

14 febbraio 2015

Giovanni Giovanelli*

FANO – Con delibera nr 29 del 05\02\2015 la giunta Comunale ha aumentato le tariffe di mensa , asilo nido. L’aumento nella misura dell’0.8% incide nei bilanci delle famiglie in questa situazione di difficoltà economica e sociale.

Rimaniamo alquanto scandalizzati che sono aumentate queste tariffe mentre sono rimaste inviavate le tariffe per l’accesso al museo e alla pinacoteca. Quale è il motivo di questa scelta: per questa giunta conta più la cultura o invece sono prioritari i servizi alla persona e in particolare i servizi alla famiglia ?

Rimaniamo alquanto meravigliati e indignati di questa scelta fatta dall’amministrazione comunale:

Avevamo inoltrato nelle settimane scorse una richiesta di incontro al Sindaco per il confronto sull’impostazione del bilancio preventivo INVIANDO un documento alquanto articolato che comprendeva tra i suoi punti un confronto sulle tariffe sociali nelle quali si chiede di non prOcedere all’aumento.

Invece NELL’ATTESA DELL’INCONTRO con una delibera del consiglio comunale, si aumentano le tariffe sociali senza un confronto con le organizzazioni sindacali. Chiediamo alla giunta di ritirare immediatamente la delibera 29 del 05/02/2015 e di non procedere alla sua applicazione che peraltro è retroattiva dal 1 Gennaio e di convocare immediatamente le organizzazioni sindacali per confrontarsi sull’impostaizone del bilanci preventivo e sulle tariffe.

*Responsabile Cisl FAno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>