Vis nella tana del San Nicolò con Teodorani in porta: domani diretta testuale su pu24.it dalle 15

di 

21 febbraio 2015

Vis Pesaro 2014-15PESARO – A Teramo contro una delle rivelazioni del girone. La Vis è attesa domani dalla trasferta in casa del San Nicolò, formazione abruzzese che staziona in una rassicurante posizione di metà classifica. Mister Antonio Ceccarini, dopo la confortante prestazione di domenica scorsa che però non ha fruttato punti, è indirizzato a riproporre lo stesso modulo – un 4-3-3 molto duttile che in fase di non possesso diventa 4-5-1 – anche se la contingenza lo costringerà a cambiare qualche interprete.

Nemmeno convocato Alessio Osso, portiere del ’95 messo ko da uno stato febbrile che lo assilla addirittura da martedì, in porta giocherà titolare Alex Teodorani. Una sicurezza, anche se il suo impiego costringerà Ceccarini a schierare un under in più tra i giocatori di movimento. Ci sono varie opzioni, che prevedono l’inserimento del terzino Rosati, della punta Evacuo o di Bartolucci esterno alto. Tutte soluzioni plausibili, ma la sensazione è che alla fine il tecnico durantino opti per questa terza scelta. In difesa torna Brighi, pronto a giocare centrale assieme a Labriola, qualche problemino sugli esterni bassi, con Fabbri e capitan Dominici che si sono allenati per quasi tutta la settimana a scartamento ridotto. Si conta di recuperarli entrambi. Se così non fosse da terzino potrebbe agire Pangrazi, Rosati e al limite Granaiola.

Il San Nicolò, compagine distante 8 punti sia dalla zona playoff che da quella playout, sarà priva per la prima volta in stagione dell’ex pro Micolucci. Al suo posto, centrale con Gabrieli giocherà Mbodj, in un 4-2-3-1 in cui la punta centrale sarà l’ex Fano Enrico Bartolini. Dietro di lui, con ogni probabilità, Valim, Iaboni e Chiacchierelli.

Al Gaetano Bonolis di Piano d’Accio di Teramo arbitra Andrea Tursi di Valdarno, assistito da Gianluca Farina e Marco Carrelli entrambi della sezione di Campobasso. Si tratta di un fischietto toscano che ha incrociato la Vis una volta, per la precisione il primo dicembre 2013. Successe a Fermo, coi pesaresi di Magi sconfitti 4-3. Speriamo che stavolta finisca diversamente.

Inizio fissato alle 15, e non alle 14.30 per via di una manifestazione giovanile per cui gli abruzzesi hanno chiesto, ed ottenuto, il posticipo di 30 minuti del match contro la Vis. Come al solito su pu24.it diretta testuale e servizio completo al termine.

LA 23ESIMA GIORNATA DI SERIE D GIRONE F

Domenica 22 febbraio ore 14.30
Amiternina – Maceratese
Campobasso – Recanatese
Celano – Giulianova
Civitanese – Castelfidardo
Fano – Olympia Agnonese
Fermana – Matelica
Jesina – Chieti
San Nicolò – Vis Pesaro (ore 15)
Termoli – Sambenedettese

LA CLASSIFICA DOPO 22 TURNI

Maceratese 52
Fano 44
Sambenedettese 41
Campobasso 40
Civitanovese 39
Matelica 39
Chieti 34
San Nicolò 31
Jesina 30
Fermana 27
Recanatese 26
Giulianova 24
Amiternina 23
Castelfidardo 21
Olympia Agnonese 19
Termoli 16
Vis Pesaro 14
Celano 14Vis Pesaro 2014-15

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>