Volley Pesaro mostruoso, sono 16 su 16: 3-0 anche a Rieti

di 

21 febbraio 2015

FORTITUDO RIETI – VOLLEY PESARO 0-3
FORTITUDO CITTA’ DI RIETI
:  Lunardi, De Santis, Brignole, Casoli, Padua, Iosco, Di Virgilio (L), Pentuzzi, D’Agostino, Galeotti, Buccioli ne.. All. Broccoletti
VOLLEY PESARO: Spadoni, Salvia, Zannini (L)Sestini, Concetti, Di Iulio, Battistelli, Bellucci, Battistoni. Bordignon, Mezzosoma, Babbi. All. Bertini, Portavia
ARBITRI: Adamo, Usai
PARZIALI: 18-25; 14-25;14-25

Volley Pesaro può esultare all'ennesima vittoria stagionale

Volley Pesaro può esultare all’ennesima vittoria stagionale

RIETI – “È una bellissima serata”. Esordisce con queste parole Matteo Bertini, allenatore della B1 del Volley Pesaro che a Rieti ha conquistato la 16esima vittoria consecutiva.

Un 3-0 che non lascia spazio a molti commenti, se non quelli entusiasti del tecnico di Volley Pesaro: “Siamo molto contenti. Abbiamo giocato una delle migliori partite dell’anno, con tanta qualità e molta concentrazione”.

Fortitudo Rieti, nonostante il buon momento di forma, nulla ha potuto contro la corazzata pesarese, che ha sempre tenuto sotto controllo la partita. “Ad ogni time-out tecnico siamo arrivati con 3/4 punti di vantaggio – continua Bertini – frutto di un’ottima correlazione muro-difesa”.

Anche il servizio ha messo in difficoltà le padrone di casa, ma la chiave vincente è stata sicuramente la difesa: “Siamo sempre riusciti a giocare veloce anche in contrattacco, e questo fa la differenza”.

Tra le note positive della serata il ritorno di Valentina Salvia: “E’ tornata la Valentina di sempre, in gran forma”.

Bene anche Bellucci e Babbi: “Valentina per noi è una giocatrice fondamentale, oggi in attacco ha sempre fatto la scelta giusta, mettendo in gran difficoltà la difesa di Rieti. Da sottolineare anche la prestazione di Babbi, che con il 57% in attacco e cinque muri punto é stata a tratti incontenibile”.

Con questa vittoria Volley Pesaro sale a quota 46 punti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>