Valentino Rossi davanti a tutti nel primo giorno di test in Malesia

di 

23 febbraio 2015

Che Valentino Rossi sia il pilota più smaliziato lo si sapeva e oggi in Malesia, dove è iniziata la seconda sessione di test della MotoGp, è arrivata l’ulteriore conferma.

Entrato in pista di buon mattino, Valentino Rossi ha subito cominciato a girare forte siglando nelle battute iniziali il crono di 2:00.414, un tempo che poi nessuno è riuscito a eguagliare.

Certo è un tempo abbastanza lontano da quello siglato da Marquez ( 1:58.867) l’ultimo giorno di test sempre a Sepang a inizio febbraio, ma dimostra l’astuzia del tavulliese il quale ha utilizzato i primi momenti della prove – che sono i migliori sia per le condizioni del’asfalto sia per la temperatura dell’aria- e anche perché a Sepang il temporale è sempre in agguato.

E anche oggi, a circa tre ore dal termine delle prove ( In Malesia sono sei ore avanti quindi all’incirca alle 14,30 ora di Sepang) è venuto giù il diluvio, così forte che a trenta minuti dalla fine della giornata è stata addirittura esposta bandiera rossa per pista allagata.

E così Valentino Rossi archivia la prima giornata davanti a tutti precedendo Pedrosa (+ 0.129); Pol Espargaro con la Yamaha (+0.462); Aleix Espargaro con la Suzuki (+0.641) e Lorenzo a +(0.748).

Sesto tempo per Marquez (+0.776), quindi Cuthclow, Smith, Vinales con l’altra Suzuki e Dovizioso (+0.941) decimo in sella alla Ducati 14.3 dopo aver fatto qualche giro anche in sella alla nuovissima Gp15, mentre il suo compagno di squadra, Iannone, ha preferito girare con la Gp 15 che sembra essere una moto nata bene visto che il suo distacco da Vale è pari a + 1.728.

Buona anche la prestazione dello spagnolo Bautista in sella alla Aprilia ( dodicesimo a +1.326) male Melandri ( a +3.586) al quale l’Aprilia ha portato al box anche la moto da Supernike con gomme Bridgestone per farlo abituare alle nuove coperture.

Per gli altri italiani della MotoGp, sedicesimo tempo per Petrucci con la Ducati Pramac curata del capotecnico pesarese Daniele Romagnoli, 23esimo tempo per Pirro, test team Ducati, 26esimo crono per De Angelis in sella alla Octo Ioda.

Domani secondo giorno di test, intanto stasera su Sky sport HD (canale 208) Meda e Sanchini, insieme ad altri ospiti alle ore 19 illustreranno la giornata di test nel corso del programma Race Anatomy.

Un commento to “Valentino Rossi davanti a tutti nel primo giorno di test in Malesia”

  1. Marika scrive:

    Anche se è vero che i tempi di Marquez , sono stati lontani, rispetto a quelli segnati nella prima sessione di test ai primi di febbraio, è anche vero che oggi si è girato anche in condizioni di pista bagnata, per non dire allegata, quindi tutti, Valentino incluso, facile intuire che non saranno andati a fondo di tutto il loro potenziale. Non credo avesse senso rischiare più di tanto.

    Comunque, almeno per me e non credo di essere l’unica 😉 è sempre bello rivedere Vale al 1° posto, col miglior tempo, è una bella iniezione di fiducia e sembra che anche il nuovo cambio, gli sia piaciuto, anche se è ancora presto per dire se sarà anche un vantaggio concreto, in termini di decimi.
    E se il Buongiorno si vede dal mattino…. e in questa 1° giornata , anche dal pomeriggio … 😉 , pare che in casa Yamaha, perlomeno al n.46 , si stia cavalcando nella giusta direzione, per potersi avvicinare, passo dopo passo, ai livelli Honda.
    Poi ci sono anche le nuove Ducati, per le quali sembra ancora troppo presto per capire. Insomma, per avere un quadro più completo, bisognerà attendere ancora qualche giorno…. e il nuovo giorno a Sepang è già iniziato… tra qualche ora, più o meno, inizieranno la 2a giornata di test. incrociamo le dita e vedremo, vedremo…. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>