Babbi e la 16esima vittoria consecutiva: “Il record conferma quel che di importante stiamo facendo”

di 

24 febbraio 2015

PESARO – La seconda trasferta consecutiva per Volley Pesaro regala a Bertini e alle sue ragazze la sedicesima vittoria e il record di vittorie consecutive nel Girone C.

Babbi a muro

Babbi a muro

Il successo per 3-0 ai danni delle reatine non è mai stato in discussione. Le atlete di coach Broccoletti hanno infatti subito fin dall’inizio il gioco e il ritmo delle pesaresi, sempre in vantaggio nel corso del match, escludendo solo i primissimi scambi del terzo parziale.

E’ la schiacciatrice Francesca Babbi, autrice di un’ottima prestazione, a commentare l’incontro: “Siamo arrivate a Rieti consapevoli del fatto che se non avessimo espresso al meglio il nostro gioco avremmo potuto trovare delle insidie, così non è stato, e siamo state in vantaggio dall’inizio alla fine. La partita non è mai stata minimamente in discussione”.
Nonostante Rieti si trovi nella parte destra della classifica, le laziali venivano da un periodo molto positivo, dopo l’inserimento di nuove giocatrici in rosa: “Sì, loro venivano da tre vittorie consecutive, ma noi da quindici – ride Francesca – Secondo me abbiamo dimostrato di essere superiori in tutti i fondamentali e, ancora una volta, di essere una squadra completa ed equilibrata”.
La schiacciatrice ravennate ha sfoderato contro Rieti una partita da incorniciare, con 19 punti, tra cui 5 muri: “Come dico dalla prima di campionato, la nostra forza è il gruppo e lo dimostriamo spesso. A seconda di chi ci troviamo davanti e da come giocano, una di noi fa più punti, ci completiamo a vicenda. Detto questo, sono contenta della mia prestazione e soprattutto dei muri punto, visto che è un fondamentale che di solito non mi regala grandi gioie”.
Coach Bertini, la società e le stesse giocatrici hanno sempre dichiarato di non inseguire record, ma questa volta il record di vittorie consecutive nel girone è stato comunque raggiunto: “Sì, noi non inseguiamo record, ma perseguirli è sempre bello, a riconferma di quel che di importante stiamo facendo”.

Domenica 1 marzo arriverà al PalaBancaMarche la Zambelli Orvieto, l’unica squadra assieme a Firenze, finora in grado di strappare punti a Volley Pesaro: “Con Orvieto sarà una partita difficile. A mio parere loro, sulla carta, sono con noi la squadra più forte e per le loro caratteristiche sono l’avversario che temo di più. Ovviamente le aspettiamo per vincere”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>