I pentastellati rispondono a Ceriscioli: “Duecento clic sono pochi, ma in quanti hanno deciso la sua candidatura alle Primarie”

di 

24 febbraio 2015

Dai candidati consiglieri regionali M5S Marche Mirko Ballerini, Alessandro Cascini, Francesca Frau, Francesca Frenquellucci, Rossella Accoto, Henry Domenico Durante e Piergiorgio Fabbri riceviamo – e pubblichiamo – il seguente comunicato:

logo movimento 5 cinque stellePESARO – Forse 200 click sono pochi, ma in quanti erano a decidere per la candidatura di Ceriscioli alle primarie?

Se poi governare significa fare come lui, è vero: non sappiamo farlo! Non sappiamo utilizzare il Project Financing per uno stadio mai realizzato, non siamo capaci di regalare a Xanitalia un capannone di 40.000 metri quadrati su terreno agricolo, non siamo capaci di promettere in campagna elettorale ai cittadini che il casello di Santa Veneranda non si farà per poi fare di tutto per realizzarlo, non siamo capaci di solo pensare un ospedale unico provinciale a Fosso Sejore, non siamo capaci di gestire l’emergenza ambientale ex Amga in modo così (a essere buoni) irresponsabile, non siamo capaci di cedere tutti i nostri servizi primari a multiutility controllate da colossi che pensano solo a fare business con le nostre bollette, ci chiederemmo il perché una determinata cooperativa vince l’80% degli appalti… potrei continuare fino ad annoiarvi. Farà anche sorridere all’ex sindaco, ma noi nella nostra ingenuità vorremmo governare in un altro modo e i marchigiani credo che comincino a capirlo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>