Fnsi, eletta la Giunta Lorusso. Per il Sigim il miglior risultato di sempre non basta

di 

25 febbraio 2015

“Ieri a Roma il Consiglio nazionale della Fnsi (presenti per le Marche Giovanni Rossi, Piergiorgio Severini, Roberto Mencarini e Roberto Damiani consiglieri professionali e Mauro Nucci consigliere collaboratori) ha eletto la Giunta della Fnsi – scrive il Sigim in una nota –  che sarà in carica per il quadriennio 2015-2018. Sono stati eletti, per la maggioranza, i professionali Guido Besana, Paolo Butturini, Ezio Cerasi, Alessandra Costante, Anna Del Freo, Silvia Garbarino, Carlo Muscatello, Daniela Scano; per le minoranze i consiglieri professionali Giuseppe Di Pietro, Carlo Parisi e Daniela Stigliano. In Giunta per la maggioranza, i collaboratori Mattia Motta e Giulio Todescan; per le minoranze il collaboratore Enrico Cocciulillo.

Il segretario del Sigim Giovannni Rossi è stato il primo dei non eletti nella lista n. 2 “Lavoro, democrazia, trasparenza e inclusione” espressione del segretario Lorusso. E’ mancato un solo voto di lista perché anche il suo seggio scattasse. Il rammarico per l’obiettivo fallito di un soffio, fatto sempre possibile in un processo democratico largo – nel quale i numeri delle Marche peraltro ‘scompaiono’ rispetto a quelli delle grandi Associazioni – nulla toglie alla soddisfazione di Giovanni Rossi, Piergiorgio Severini e Roberto Mencarini di aver partecipato lealmente alla costruzione del nuovo gruppo dirigente della Fnsi. Resta comunque il miglior risultato di sempre nella storia del Sigim (che mai ha avuto un membro di Giunta tra i professionali). Peccato solo il quel voto mancante.

Il ‘nerista’ del Carlino di Pesaro, Robero Damiani, non si è riconosciuto nelle scelte del resto della delegazione e si è candidato nella lista guidata dallo sconfitto del Congresso di Chianciano, il segretario dei giornalisti calabresi Carlo Parisi. E’ arrivato terzo su tre.

La collocazione del collega Damiani nella lista di minoranza formata da Calabria e Destra romana sancisce la fine della presenza unitaria congressuale delle Marche nei ranghi del centrosinistra sindacale: unità sempre garantita in sede nazionale anche quando il Sigim viveva al suo interno stagioni di forti contrapposizione. E’ un dato ‘politico’ nazionale, con ricaduta regionale, col quale gli iscritti al Sigim dovranno presto confrontarsi. Scegliendo da che parte stare.

Sempre ieri, nella riunione di insediamento della Giunta, il segretario generale, Raffaele Lorusso, ha nominato la nuova segreteria: un solo segretario generale aggiunto (vicario), Anna Del Freo, e altri quattro componenti: Paolo Butturini, Alessandra Costante, Daniela Scano e Mattia Motta (collaboratore).

Infine la collaboratrice Valentina Lietti è stata eletta presidente del Collegio dei Revisori dei conti.

Ma ecco il riepilogo completo del voto:

ELEZIONE DI 11 COMPONENTI PROFESSIONALI DELLA GIUNTA ESECUTIVA FNSI
Aventi diritto al voto 92. Votanti 91. Schede bianche 0. Schede nulle 0. Voti Validi 91. Quoziente 8

Lista n. 2 (MAGGIORANZA) “Lavoro, democrazia, trasparenza e inclusione” voti 46. Seggi 5. Resto 6. Totale seggi 6
Anna Del Freo 38 (eletta)
Alessandra Costante 36 (eletta)
Daniela Scano 30 (eletta)
Silvia Garbarino 28 (eletta)
Carlo Muscatello 24 (eletto)
Giovanni Rossi 20
Gabriella Piroli 10
Domenico Affinito 2
Lista n. 1 (MAGGIORANZA) “Informazione, futuro e dignità” voti 23. Seggi 2. Resto 7. Seggi da resto 1. Totale seggi 3
Guido Besana 23 (eletto)
Ezio Cerasi 22 (eletto)
Paolo Butturini 21 (eletto)
Lista n. 3 (MINORANZA) “Stampa Libera e Indipendente” voti 9. Seggi 1. Resto 1. Totale seggi 1
Carlo Parisi 8 (eletto)
Paolo Corsini 6
Roberto Damiani 4
Lista n. 5 (MINORANZA) “Solidarietà” voti 7. Seggi 0. Resto 7. Seggi da resto 1. Totale seggi 1
Giuseppe Di Pietro 4 (eletto)
Luigi Ronsisvalle 3
Lista n. 4 (MINORANZA) “Unità” voti voti 6. Seggi 0. Resto 6. Seggi da resto 1. Totale seggi 1
Daniela Stigliano 6 (eletta)
Fabio Azzolini 4
ELEZIONE DI 3 COMPONENTI COLLABORATORI DELLA GIUNTA ESECUTIVA FNSI
Aventi diritto al voto 25. Votanti 25. Schede bianche 1. Schede nulle 0. Voti Validi 24. Quoziente 8
Lista n. 3 (MAGGIORANZA) “Sì all’inclusione” voti 10. Seggi 1. Resto 2. Totale seggi 1
Mattia Motta 10 (eletto)
Lista n. 1 (MINORANZA) “Stampa Libera e Indipendente” voti 8. Seggi 1. Resto 0. Totale seggi 1
Enrico Cocciulillo 7 (eletto)
Anna Russo 4
Massimiliano Saggese 2
Lista n. 2 (MAGGIORANZA) “No al precariato” voti 6. Seggi 0. Resto 6. Seggi da resto 1. Totale seggi 1
Giulio Todescan 6 (eletto)

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI
Aventi diritto al voto 5. Votanti 5.
Valentina Lietti (Lombardia) 3 (eletta)
Giuseppe Mazzarino (Puglia) 2″.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>