Frega (Silp): “La piaga dei furti: Ricci, meglio tardi che mai… ma serve altro. Ecco cosa”

di 

25 febbraio 2015

Pierpaolo Frega*

 

Che il Sindaco Matteo Ricci, improvvisamente si accorga che i furti sono una piaga del nostro territorio, ci rallegra e ci fa dire: meglio tardi che mai.
Ma riteniamo che sia un pò come togliere la spina e mettere il cerotto.
Apprezzabile il gesto, apprezzabile il ruolo d’ascolto, ma non necessitiamo certo di “leopolde de noantri” specie sulla sicurezza,  siamo convinti che oggi più che il ruolo di sindaco che riveste, dovrebbe utilizzare maggiormente il ruolo che ricopre nel PD nazionale: ossia vice presidente. Vice presidente del maggiore partito italiano, vice del Matteo nazionale che a colpi di fiducia sta ridisegnando l’Italia.
Sulla sicurezza nazionale sono oramai decenni che si va a spanne e si stanno facendo solo danni. Non esiste una strategia, non esiste un progetto, non esiste programmazione. Di certezze abbiamo i tagli lineari, l’innalzamento dell’età anagrafica dei lavoratori, i contratti collettivi bloccati ad oltranza da quasi 10 anni, un impoverimento progressivo che colpisce soprattutto le famiglie dei lavoratori e la mancanza di certezza delle pene.
Se realmente c’è volontà di invertire questo trend negativo e dare risposte “concrete ” ai cittadini, oltre gli incontri, che per buoni che possano essere non risolvono un bel niente, c’è  necessità di un nuovo corso fatto di progettazione e di investimenti specie per recuperare tutto il tempo che finora si è perso ed il terreno che è stato lasciato alla delinquenza più o meno organizzata.
L’emergenza terrorismo, purtroppo aggiungiamo, dà opportunità incredibili oggi come possibilità di assunzioni e stanziamento fondi; ecco cosa il Sindaco Ricci nella sua duplice veste può fare. Non devono essere certo i sindacati di Polizia a dare certi consigli.

 

*Il segretario provinciale SILP CGIL

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>