Avviso della Prefettura, si selezionano operatori economici per il servizio di prima accoglienza di cittadini stranieri

di 

26 febbraio 2015

PESARO  – Avviso della Prefettura di Pesaro e Urbino che sul proprio sito internet comunica, ai sensi degli art. 20 e 27 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.,  la pubblicazione di un avviso per la selezione di operatori economici in grado di assicurare, nell’ambito della Provincia di Pesaro e Urbino, il servizio di prima accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale presso centri ricettivi collettivi con capienza non inferiore a 10 posti e non superiore a 50 posti.

Il servizio – come si elegge al link http://www.prefettura.it/pesarourbino/news/164816.htm#News_48270 – dovrà comprendere la fornitura di alloggio, vitto, gestione amministrativa degli ospiti, assistenza generica alla persona compresa la mediazione linguistica, l’informazione, il primo orientamento, l’assistenza alla formalizzazione della richiesta di protezione internazionale, la fornitura di biancheria e abbigliamento, prodotti per l’igiene, pocket money di euro 2,50 al giorno, così come meglio specificato nel capitolato tecnico.

Il bando contenente le modalità di partecipazione ed il relativo capitolato, nonché la modulistica da utilizzare per la partecipazione, sono disponibili sul sito internet della Prefettura di Pesaro e Urbino o direttamente presso la Prefettura medesima.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, secondo le modalità stabilite dal bando, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 20/03/2015 all’ Ufficio Protocollo Prefettura UTG di Pesaro e Urbino, sita in Pesaro – Piazza del Popolo 40.

Eventuali informazioni – conclude il comunicato – potranno essere richieste attraverso il seguente indirizzo di posta elettronica: alfonso.soloperto@interno.it, ovvero, telefonicamente al n.ro 0721/386111 – dott.ssa Patrizia Magi e Paola Bessi.

Il responsabile del procedimento è il Dott. Alfonso Soloperto – Dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria della Prefettura di Pesaro e Urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>