Nati per leggere: a San Giorgio di Pesaro corso di formazione per lettori volontari

di 

26 febbraio 2015

nati per leggereSAN GIORGIO DI PESARO – Nel mese di marzo 2015 la Sala Polivalente del Comune di San Giorgio di Pesaro situata al centro del paese, in via Garibaldi n. 17, diverrà la sede del Corso per lettori volontari del progetto di promozione della lettura ad alta voce ai bambini fin dal primo anno di vita “Nati per leggere”, promosso da Provincia di Pesaro e Urbino, Unione dei Comuni del Catria e del Nerone e Comune di San Giorgio di Pesaro. Quattro incontri che si terranno tutti i mercoledì (4, 11, 18 e 25 marzo) a partire dalle ore 20.30 e della durata di due ore durante i quali si parlerà di “Narrazione, i libri, le tecniche espressive e l’uso della voce nelle letture rivolte ai bambini”.

Il corso, completamente gratuito, sarà a cura di Alessia Canducci, formatrice di lettori volontari di NPL. Unico impegno dei partecipanti sarà quello di donare 20 ore del loro tempo, entro dicembre 2015 per attività di promozione alla lettura organizzate nei Comuni del territorio.

Fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di San Giorgio di Pesaro il corso rientra nelle attività di promozione alla lettura avviate con l’adesione al progetto “Nati per Leggere” avvenuta a partire dallo scorso mese. Il progetto di promozione della lettura ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni è promosso a livello nazionale dall’Associazione Italiana Biblioteche, dal Centro per la Salute del Bambino e dell’Associazione Culturali Pediatri. Ricerche scientifiche infatti dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale, che cognitivo; per di più si crea nel bambino l’abitudine a leggere che si consolida negli anni futuri. L’ascolto delle storie, crea i presupposti per una relazione con se stesso e l’altro, attraverso non solo le parole dell’autore, ma ciò che esse procurano nel nostro vissuto. La comprensione empatica di ciò che viene letto è la capacità che aiuta il bambino piccolo a ricavare piacere dall’ascolto e a riconoscere le emozioni che l’adulto fa risuonare con la voce.

I lettori volontari nell’ambito del progetto NpL hanno come scopo quello di creare momenti piacevoli dimostrando ai genitori come bambini di età diverse, anche molto piccoli, possano interagire con i libri e come la lettura possa essere un’esperienza divertente per il genitore ed il suo bambino. I volontari possono provenire da ambiti, professionalità e situazioni diversissime ed essere guidati dall’amore per i libri, la lettura e dalla voglia di stare con i bambini.

L’obiettivo finale è quello di creare una vera e propria rete di promozione della lettura che permetta di sensibilizzare un numero quanto più elevato di famiglie.

Il corso è finalizzato a preparare il gruppo nelle attività di lettura ad alta voce per creare occasioni di confronto, scambio e sperimentazioni. Negli incontri saranno approfondite alcune linee guida per orientarsi nella scelta di libri più rispondenti alle diverse esigenze che si presenteranno durante l’attività del volontario, saranno sperimentate diverse modalità di approccio al testo attraverso esercizi pratici.

Per informazione ed iscrizioni: 327.6795079
Email: silvia.bonci@alice.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>