Cicloturismo, a San Lorenzo in Campo e Fratte Rosa le telecamere Sky di Bike Channel

di 

27 febbraio 2015

Cicloturismo a San Lorenzo in Campo e Fratte Rosa

Cicloturismo a San Lorenzo in Campo e Fratte Rosa

SAN LORENZO IN CAMPO – Continuare a promuovere e a valorizzare il territorio per continuare a crescere a livello turistico. E’ uno degli obiettivi più importanti dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Davide Dellonti che, dopo la crescita di arrivi e presenze nel periodo estivo, vuole proseguire nell’opera di rilancio del centro laurentino attraverso progetti ed eventi di qualità.

Proprio in quest’ottica rientra l’adesione convinta al progetto di cicloturismo ideato dal laurentino Alessandro Montanari.

Lunedì 2 marzo, grazie al contributo concreto e convinto della giunta Dellonti, oltre che di diverse realtà economiche laurentine, e alla collaborazione della Pro Loco, saranno a San Lorenzo in Campo le telecamere di Bike Channel, canale televisivo di Sky (214). Martedì le riprese saranno a Fratte Rosa.

La troupe darà risalto alle eccellenze laurentine, dal teatro Tiberini alla Basilica, dal museo ai fantastici borghi, e al contempo ai prodotti tipici enogastronomici e artigianali (farro, miele, forni, vino, olio). Verrà realizzata una puntata che poi sarà trasmessa sull’importante canale di Sky.

“Con grande piacere e convinzione – sottolinea Dellonti – abbiamo aderito all’interessante progetto, grazie al quale il nostro bellissimo territorio e le nostre eccellenze potranno essere conosciute ovunque. Quello legato alla bicicletta è un turismo fortemente in crescita e noi abbiamo tutte le potenzialità per attrarre appassionati che ricercano una vacanza a contatto con la natura, la possibilità di fare sport e di degustare tipicità. Cicloturismo che nelle nostre zone si sposa perfettamente con un altro importante cluster del turismo regionale, quello religioso, con importanti siti di culto anche nel nostro territorio”.

“I dati ufficiali della Regione – conclude il sindaco – testimoniano una nostra crescita a livello turistico: un primo passo importante che ci stimola a investire ancora in questo settore nevralgico”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>