Primarie, il regolamento per evitare “l’inquinamento” del voto. Ecco dove sono i seggi

di 

28 febbraio 2015

L’UTAR (Ufficio Tecnico Amministrativo Regionale) delle Primarie precisa quanto segue, ad interpretazione del Regolamento Primarie Marche 2015:

l’art. 6, comma 3, afferma che “non sono ammessi al voto coloro che ricoprono incarichi o che siano comunque notoriamente esponenti di partiti o movimenti politici avversi a quelli che sono espressione dei singoli partiti che sottoscrivono il presente Accordo”; sono ricompresi in questa fattispecie tutti i dirigenti, gli eletti, gli iscritti e quanti ricoprono incarichi politici o amministrativi indicati da partiti o movimenti politici, stabilmente organizzati, diversi da quelli che hanno organizzato le Primarie Marche 2015.

La medesima interpretazione va applicata nel caso di liste civiche che si rifanno  anche idealmente a partiti o movimenti nazionali diversi da quelli che hanno organizzato le Primarie Marche 2015 e interessa i portavoce, i dirigenti, i rappresentanti istituzionali o quanti nel recente passato abbiamo espresso opinioni o assunto iniziative per conto e a nome delle stesse liste. Non appare configurabile il divieto per i semplici candidati alle elezioni amministrative, peraltro non eletti.

Inoltre in considerazione del fatto che le alleanze per le elezioni amministrative non sempre corrispondono alle coalizioni per le elezioni regionali o nazionali, si ritiene di ammettere al voto gli esponenti di liste civiche indipendenti che non si rifacciano dichiaratamente a partiti o coalizioni avverse a quelli di Primarie Marche 2015.

CHIUSE LE PREREGISTRAZIONI PER I GIOVANI E STRANIERI

Chiusi i termini per le preregistrazioni, a cui erano tenuti, per avere accesso al voto, i giovani tra i sedici e i diciotto anni e gli stranieri: 671 le iscrizioni attivate nel totale, 236 in provincia di Ancona, 159 in provincia di Ascoli Piceno, 122 in provincia di Pesaro Urbino, 91 nella provincia maceratese e 63 in quella fermana.

87 seggi nella nostra provincia

Pronti anche i materiali per l’allestimento dei seggi, che saranno 309 su tutto il territorio regionale: 87 per l’area provinciale di Pesaro Urbino, 83 per tutti i comuni dell’anconetano, 56 in provincia di Macerata, 49 per la zona del Piceno e 34 per i centri della provincia di Fermo.

Clicca su qui per sapere dove sono tutti i seggi della provincia di Pesaro e Urbino

Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito www.primariemarche2015.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>