Ginnastica ritmica, Martina Pasquini campionessa regionale Marche di categoria

di 

1 marzo 2015

Domenica 22 Febbraio si è svolta al Palazzetto dello Sport di Fano la seconda prova del Campionato regionale di Categoria di ginnastica ritmica.
La società Solaria 90 a.s.d schiera in campo nella categoria Allieve 1°fascia Martina Pasquini, Allieve 2°fascia Gioia Tartaglia e Alice Veri e nella categoria Junior 2°fascia Chiara Sinibaldi.
Grande soddisfazione per la magnifica prestazione di Martina Pasquini che riesce a portarsi a casa il titolo di Campionessa Regionale assoluta grazie alle ottime esecuzioni a tutti e 3 gli esercizi in programma per la sua categoria (corpo libero, palla, nastro). Carisma e precisione contraddistinguono la nostra giovanissima ginnasta, doti ancora più straordinarie visti i 9 anni che si porta sulle spalle!!!
Per la categoria allieve 2 fascia due ottime prestazioni di Gioia Tartaglia e Alice Veri, all’altezza delle avversarie e delle aspettative.
Sinibaldi Chiara per la categoria delle più grandi junior 2 fascia da segnalare una bellissima esecuzione alla palla con un punteggio di 14.00p.
La direttrice tecnica Iliana Angeli e le allenatrici Adeline Ursache ,Monica Fabi ed Elisa Romiti si ritengono molto soddisfatte dei risultati e sono pronte a continuare a lavorare per la prova interregionale, alla quale tutte e quattro le ginnaste si sono classificate, che si terrà in Abruzzo il 14 e il 15 di Marzo.
Il prossimo appuntamento è domenica 1 Marzo con la 2° prova regionale di Specialità organizzata dalla società Solaria 90 a Pesaro presso il palazzetto dello sport in Via dei Partigiani con inizio alle ore 9,30 e che avrà come ospiti la Squadra Nazionale Junior di Insieme che ha appena disputato con successo a Mosca una gara con le migliori squadre europee .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>