A Fano è ancora Carnevale: venerdì a teatro lezione di Tano D’Amico e premiazione del 1° concorso fotografico

di 

3 marzo 2015

FANO – Grande attesa per la serata di premiazione del primo “Concorso fotografico nazionale del Carnevale di Fano / Riti, costumi e immaginario” che venerdì 6 marzo alle 21 nel foyer del Teatro della Fortuna (ingresso libero) svelerà i vincitori alla presenza del fotoreporter internazionale Tano D’Amico, presidente di Giuria.

Un evento imperdibile non solo per rivivere i momenti più emozionanti del Carnevale di Fano 2015 appena passato, ma anche per assistere all’intervento di D’Amico che, per l’occasione, terrà una lezione sulla fotografia e i suoi aspetti sociali traendo spunto dalle immagini in concorso.

Soddisfatti per il successo dell’iniziativa gli organizzatori: l’associazione Centrale Fotografia, l’Ente Carnevalesca e il Comune di Fano.

“In meno di un mese – sottolinea Marcello Sparaventi di Centrale Fotografia – dal lancio del concorso alla sua chiusura, sono arrivate oltre 800 foto, tutte interessanti per qualità artistica e studio concettuale. I numerosissimi fotografi partecipanti, fra cui alcuni provenienti da fuori regione, hanno saputo cogliere ciascuno in modo originale i momenti della festa, soffermandosi anche sui molteplici significati del rito carnevalesco”.

Lanciato quest’anno, con la sua prima edizione, il “Concorso fotografico nazionale del Carnevale di Fano / Riti, costumi e immaginario” si prepara a diventare uno dei più interessanti sul panorama nazionale: ogni anno Fano richiamerà alcuni fra i più importanti fotografi viventi per scoprire e premiare i nuovi talenti emergenti.

I premi di questa edizione: un soggiorno per un weekend di due notti per due persone nelle strutture italiane convenzionate con l’agenzia di viaggi Tuqui Tour (1° premio); una cena gourmet per due persone al ristorante ‘Alla Lanterna’ di Metaurilia di Fano (2° premio); un cofanetto di libri fotografici offerto da Libreria Mondadori di Fano (3° premio).

Nato in Sicilia nel 1942, romano d’adozione, Tano DAmico collabora da tempo con Il Manifesto e La Repubblica. Ha realizzato reportage su carceri, manicomi, rom, e ha documentato le manifestazioni di piazza a partire dagli anni ’60.

L’immagine simbolo del concorso fotografico è di Paolo Talevi, tratta dal libro dedicato al Carnevale di Fano realizzato con lo scrittore Marco Ferri, dal titolo: “Alla sera una schera di netturbini ramazza il viale”, edizioni Nuove Carte, del 1981

Info www.carnevaledifano.eu e www.centralefotografia.com.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>