Tragedia nell’Aretino: muore in moto agente di commercio 34enne di Sassofeltrio

Ambulanza ferito

Uomini del 118 al lavoro in un’immagine di repertorio

SASSOFELTRIO – Tragedia a Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo, dove ieri è morto un agente di commercio di 34 anni residente a Sassofeltrio. Matteo Tomasetti – come riporta il Carlino di oggi – era in sella alla sua moto quando, per cause al vaglio degli inquirenti, all’uscita di una curva ha perso il controllo del mezzo ed è finito per terra, sbattendo violentemente la testa contro il guardrail.

Sul posto i carabinieri della stazione di Pieve, assieme a personale medico e paramedico del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte del giovane, che si trovava nell’Aretino assieme a due amici.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>