La Festa dei Fiori profumerà la piazza per il 61esimo anno. Appuntamento dal 2 al 4 ottobre

PESARO – Per tre giorni, da venerdì 2 a domenica 4 ottobre, il centro storico di Pesaro sarà di nuovo invaso dal profumo dei fiori e rallegrato dai loro tanti colori.
E-Pesaro-festeggia-i-fioriTorna infatti anche quest’anno la Mostra mercato dei fiori e delle piante ornamentali, alla 61esima edizione organizzata da Comune di Pesaro e Camera di Commercio, in piazza del Popolo e dintorni con orario continuato dalle 8 alle 22.30. L’inaugurazione è in programma venerdì 2 alle ore 10.30, in Piazza del Popolo alla presenza delle autorità. Si rinnova dunque una tradizione consolidata gradita ai pesaresi e in grado di attirare tanti turisti per scegliere i fiori e le piante più colorate e originali, assaggiare i prodotti in degustazione e fare una passeggiata immersi nei profumi. L’edizione 2015 non è soltanto fiori, che comunque restano il pezzo pregiato e preponderante della mostra. Si possono trovare anche prodotti collegati, come miele nostrano e vasi di terracotta realizzati nella nostra provincia. In occasione dell’evento è proposto anche un intrattenimento musicale organizzato dal Giardino di Santa Maria, a cura di tutti gli espositori della Mostra dei fiori, eseguito dagli studenti del Conservatorio Rossini. I musicisti nei tre giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 16.30 alle 19.30 nel loggiato del palazzo comunale, suoneranno dal vivo pianoforte e altri strumenti.

gruppo1 (2)Sempre dal 2 al 4 ottobre il Club Pesaro Bonsai allestisce alla sala Laurana di Palazzo Ducale la “IX mostra d’autunno” (inaugurazione venerdì alle 15.30, orario: venerdì fino alle 23, sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 23, domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20). Nell’ambito dell’esposizione sono previsti anche corsi di formazione (per partecipare: 3339697266 Raffaele 3409697045 Lorenzo). Sabato alle 15.00 è in programma “Il bonsai è servito” studio e lavorazione su esemplari: Gino Martino con un leccio, Massimo Paterniani con una philirea e un bosso; illustrazione e descrizione dei lavori a cura del Maestro Mauro Colonesi (Istruttore UBI, Unione Bonsaisti Italiani). Infine domenica alle ore 15.00 “Il bonsai è servito” studio e lavorazione su esemplari: Raffaele Perilli con un cipresso, Lorenzo Gimelli con una philirea; illustrazione e descrizione dei lavori sempre a cura del Maestro Mauro Colonesi. Sponsor dell’iniziativa Banca delle Marche. Club Pesaro Bonsai è il secondo club italiano di UBI, Unione Bonsaisti Italiani, e si è aggiudicato diverse vittorie in concorsi nazionali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>