Addio alla “casa rurale” di via Cimarosa. Demolizione in corso per l’immobile del 1872

di 

12 settembre 2016

PESARO – Demolizione in corso. A dispetto delle polemiche e dell’ondata di dissenso che ha accompagnato un atto tanto radicale, le ruspe hanno cominciato a demolire la casa colonica del Miralfiore.

L’antica casa rurale di via Cimarosa – datata 1872  – da decenni è alla mercè del degrado, dell’abbandono e pure di un incendio doloso. Ma in queste ore è diventata un cantiere deputato alla sua demolizione, con buona pace dei tanti pesaresi che ne sottolineavano e ne auspicavano l’esigenza di una salvaguardia in quanto reputata rappresentanza di un patrimonio storico di una cultura agraria da preservare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>