Domenica dolceamara per il Marinelli Snipers Team con Aleix Viu al Cev Junior World Championship di Valencia

di 

30 aprile 2018

Aleix ViuVALENCIA (Spagna) – Primo podio, in gara 1, per Aleix Viu sul circuito di Valencia dove oggi si è disputato il secondo round del FIM CEV REPSOL Junior World Championship. Il giovane pilota spagnolo, poleman di entrambi i turni di qualifica disputati nella giornata di ieri, ha chiuso la prima delle due gare in programma oggi sul secondo gradino del podio, portando a casa 20 punti. In gara 2, ridotta a 12 giri a seguito dell’interruzione da bandiera rossa, Aleix è scivolato, in uscita dalla curva 11 mentre stava lottando per la vittoria. Una caduta anomala, sul cordolo, che lascia un po’ di amaro in bocca dopo un fine settimana in cui Aleix è stato grande protagonista. Prossimo appuntamento a Le Mans, dove il CEV si correrà in contemporanea al Mondiale e dove Aleix potrà godere del supporto di tutti gli Snipers.

Aleix Viu: “È stata un gara molto difficile perché, nei giorni scorsi, non abbiamo mai girato con così tanto vento come oggi, in gara. Non sono uscito bene alla prima curva e Garcia è andato subito via. Nel gruppo, a inizio gara, ho preferito preservare, perché sapevo che tutto si sarebbe giocato all’ultima curva e sapevo che lì ero forte in frenata. E così è stato, anche se sono uscito un po’ largo, alla fine sono riuscito a conservare la seconda posizione che è importante per il campionato dopo il dodicesimo posto dell’ Estoril. Peccato per gara 2, ero perfettamente in grado di lottare per la vittoria e la caduta, in uscita dalla curva 11, in sincrono con Vietti, è stata anomala e inaspettata. Ma conosciamo le nostre potenzialità adesso e andiamo carichi a Le Mans“.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>