Orrore a Pantano: donna di 52 anni uccisa in casa. E’ caccia all’assassino

di 

14 luglio 2018

poliziaPESARO – Orrore a Pesaro, nel quartiere Pantano. Una donna di 52 anni – Sabrina Malipiero – è stata trovata morta nella propria abitazione. A rinvenire il corpo al secondo piano di una palazzina il figlio maggiore della donna, che da anni era separata dal marito.

Non sembrano esserci dubbi sul fatto che si tratta di omicidio. Col corpo della povera Sabrina rinvenuto in una pozza di sangue, colpito ripetutamente da un coltello o da un corpo contundente alla testa o al collo.

In via Pantano, 89 si sono fiondati il sostituto procuratore Silvia Cecchi, agenti della squadra mobile e della polizia scientifica, più il medico legale. Come riporta l’edizione online del Carlino, l’assassino – che avrebbe agito la notte scorsa – sarebbe fuggito con l’auto della 52enne, una Daewoo Matiz nera che la polizia sta ancora ricercando.

Il Corriere Adriatico online rivela come la squadra mobile ha convocato in Questura tutti quelli che frequentavano la donna e l’avevano vista o contattata nell’ultima giornata, alla ricerca di una pista per le indagini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>