Adriatic Games di Crossfit. A Baia Flaminia una quinta edizione con 360 atleti dall’Italia e dall’estero

di 

17 luglio 2018

Un'immagine dell'edizione 2017 degli Adriatic Games a Baia Flaminia (Foto Filippo Baioni)

Un’immagine dell’edizione 2017 degli Adriatic Games a Baia Flaminia (Foto Filippo Baioni)

PESARO – Pronta ai blocchi di partenza la quinta edizione degli Adriatic Games di crossfit che si terrà a Pesaro a Campo di Marte – Baia Flaminia nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 luglio con orario 8.30 – 18.00. L’ingresso è libero. L’edizione 2017 ha visto i migliori 100 team italiani ed internazionali sfidarsi nell’area di Baia Flaminia davanti ad un numeroso pubblico di appassionati e non, contando 10.000 presenze nei due giorni e indotto turistico di 800 presenze.

In ogni edizione cresce il livello tecnico ed organizzativo e quest’anno le squadre ammesse sono 120, ognuna composta da 3 atleti per un totale di 360 atleti provenienti da tutta Italia e non solo (gli atleti stranieri provengono da 23 nazioni diverse oltre all’Italia, Repubblica Ceca, Francia, Germania, San Marino, Regno Unito, Slovacchia, Malta, Romania, Norvegia, Danimarca, Ucraina, Belgio, Brasile, Stati Uniti, Polonia, Spagna, Moldavia, Albania, Serbia, Colombia, Finlandia, Emirati Arabi) che raggiungeranno Pesaro da venerdì 20 luglio, accompagnati da allenatori e sostenitori.
L’evento sta crescendo di fama ed è tra una delle competizioni di crossfit più apprezzate in Italia, nella quale anche i “big” di questo sport partecipano con entusiasmo, sia per l’elevato livello tecnico della gara (che include anche il nuoto e la corsa), sia per la location.
Il campo gara (che avrà una metratura di 800mq) sarà circondato da un punto musica con dj, aree relax per gli atleti, stand degli oltre 10 sponsor, gadget e l’ufficiale punto ristoro della manifestazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>