E’ il giorno di Vis Pesaro-Fano, ma si gioca a Urbino: il live dal Montefeltro

di 

12 agosto 2018

Un'immagine di un "vecchio" Vis-Fano

Un’immagine di un “vecchio” Vis-Fano

PESARO – Ci siamo. Dopo 20 anni esatti, torna il derbissimo fra i pro. Peccato che Vis-Fano non possa avere un’adeguata cornice di pubblico ma sia destinato ad essere visto dal vivo da pochi intimi, per la squalifica del Benelli della scorsa stagione che ha costretto a dirottare la partita – valida per la seconda giornata del turno preliminare di Coppa Italia di C, sul neutro di Urbino, a porte chiuse, con fischio d’inizio alle 17.

La Vis Pesaro, priva dello squalificato Paoli, degli infortunati Botta e Rossoni e di Flavio Lazzari non ancora al top, ha qualche problema a centrocampo. Mister Colucci, nel 4-3-3 di partenza, schiererà davanti alla difesa uno fra Gabbani, Pastor, Tessiore e Buonocunto, con Diop e Olcese che si giocano la maglia di attaccante titolare, ai lati delle ali Petrucci-Kirilov. Pure il Fano di Massimo Epifani non è al completo, ma per via di un mercato partito in ritardo che non ha permesso al neodirettore sportivo Bocchetti di completare la rosa.

Allo stadio Montefeltro di Urbino, dalle 17, arbitra Federico Fontani di Siena (assistenti Stefano Rondino di Piacenza e Luca Testi di Livorno). Dalle 17 la diretta testuale su pu24.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Vis Pesaro (4-3-3)
Tomei; Hadziosmanovic, Briganti, Gennari, Rizzato; Tessiore, Pastor (Gabbani), Buonocunto; Petrucci, Diop (Olcese), Kirilov. All. Colucci

Fano (3-5-2)
Voltolini; Sosa, Konaté, Magli; Vitturini, Tascone, Lazzari, Scimia (Acquadro), Setola; Germinale, Fioretti. All. Epifani

Arbitro
Fontani di Siena

I PRECEDENTI

Sarà la 97esima sfida della storia fra Vis e Fano, la 27esima in Coppa Italia. L’ultimo incrocio – ma nella coppa di D – risale al 31 agosto 2014, quando i granata di Marco Alessandrini sbancarono Pesaro per 5-1. L’estate prima, sempre nella tana vissina, i fanesi di Mirco Omiccioli si imposero 3-2 sulla ciurma del pesarese Peppe Magi, inaugurando – come riporta il Corriere Adriatico in edicola domani – una striscia di 7 vittorie e un pareggio. Per rintracciare l’ultimo successo della Vis in Coppa Italia occorre andare al 21 agosto 2002 (3-1 biancorosso con una rete firmata Simone Rizzato). L’ultima vittoria vissina in campionato risale al 14 marzo 1999: 1-0 a Pesaro griffato Armando Ortoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>