Vis Pesaro, ecco l’ex Serie A David Ivan: “In biancorosso per rilanciarmi

di 

18 agosto 2018

David Ivan con Roberto Bizzocchi

David Ivan con Roberto Bizzocchi

PESARO – “Ho scelto Pesaro per rilanciarmi perché la Vis è una società ambiziosa che è diventata una sorta di squadra B della Sampdoria. Ho aspettato qualche tempo per vedere se usciva fuori qualche cosa in Cadetteria ma poi ho deciso di venire in biancorosso”. Parole e musica sono di David Ivan, centrocampista slovacco che ieri si è unito alla ciurma di Colucci.

Un acquisto di primo piano, se è vero che nel 2015-2016 giocò 21 partite in Serie A segnando un gol. E poi? “E poi, prima di affrontare la Juve all’ultima di campionato, mi sono fatto male – ha raccontato al Corriere Adriatico di oggi il 23enne Ivan che è arrivato in prestito dai blucerchiati, con cui è legato da un contratto fino al 2020 – Al ritiro successivo non mi sono presentato preparato, essendo reduce da quello stiramento, e sono stato girato in prestito al Bari in B. Bari dove ho giocato finché non mi sono strappato. Così la stagione dopo, che poi è la scorsa, sono tornato per alcuni mesi alla Samp per curarmi, prima di andare alla Pro Vercelli dove però non ho mai giocato. Il motivo? Scelta di Grassadonia. Evidentemente il mister non mi reputava adatto al suo modo di intendere calcio”.

Il mercato della Vis adesso può considerarsi completo. Una rosa da 27 giocatori quella allestita dal duo Crespini-Borozan, con 15 over (14 più il “fedelissimo” Paoli) e 12 under. Tutto questo mentre regna incertezza circa l’inizio della prossima Serie C. I ricorsi pendenti hanno indotto il numero 1 della Lega Pro Gabriele Gravina ad annunciare uno start dopo il 7 settembre. Decideranno le società in assemblea, comunque, il prossimo 22 agosto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>