Al Lido di Fano tre giorni dedicati alle innovazioni per casa, arredo e architettura con “Aria – La Casa Consapevole”

di 

6 settembre 2018

FANO – Da venerdì 7 settembre per tre giorni tutto il mondo del costruire e dell’abitare si riunisce ad ARIA – la casa consapevole per la terza edizione, in programma a Fano nella zona Lido e Porto. L’evento è organizzato da Cora Fattori e Fabio Signoretti, cofondatori del progetto ARIA, con il contributo del Comune di Fano, assessorati Attività Produttive, Cultura e Turismo, Lavori Pubblici, il sostegno dei Main Sponsor BCC Fano, ASET e Earth System, il patrocinio delle università UniVPM, UniURB, UniFE – Centro Ricerche Architettura Energia, degli ordini e collegi professionali provinciali e regionali Ingegneri, Architetti, Geometri, Geologi, Commercialisti, Periti Industriali, dell’Asur e delle associazioni di categoria Coldiretti, Confindustria, Confartigianato e la collaborazione dei partner tecnici CoworkingFano e Binario01.

Sismica, sicurezza sul lavoro, riqualificazione e rigenerazione degli edifici, evoluzione della tecnologia a supporto della costruzione e della progettazione, cui si aggiunge il tema del comfort abitativo dato dalle soluzioni sempre più avanzate nel mondo dell’involucro e degli impianti, senza mai perdere di vista gli ultimi trend e le nuove soluzioni in fatto di interior design. In programma tante conferenze, corsi formativi e workshop. Non mancheranno le iniziative per i più piccoli.

Le tre giornate di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9, si apriranno alle 8.30 con i corsi dedicati ai professionisti con rilascio di crediti formativi. Poi alle 11 l’apertura degli spazi espositivi ed anche, per le giornate di sabato e domenica, workshop per adulti e piccini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Programma di venerdì 7 settembre

Alle 14.00 sul Palco Centrale (adiacente allo IAT, Porto di Fano), cerimonia di inaugurazione. Gli organizzatori, Fabio Signoretti e Cora Fattori con gli esponenti dell’Amministrazione comunale e i principali partner e sponsor, daranno il benvenuto a espositori, professionisti e visitatori.

Restando sul palco Centrale, alle 16.00 prima conferenza della giornata con l’Ing. Francesco Gasperi, direttore area tecnica di Habitec, relatore della conferenza “ARCA: Certificazioni di sostenibilità: misurare la qualità in edilizia”. A seguire altre quattro conferenze. Alle 17.00, Sikura Project presenta “Caduta dall’alto negli edifici: misure di prevenzione e protezione”, sulle norme di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall’alto; alle 18.00 “L’accertamento degli impianti termici: stato dell’arte del servizio nel Comune di Fano”, ASET, Comune di Fano e associazioni di categoria dei centri di assistenza tecnica degli impianti termici, illustrano, a due anni dall’avvio, l’andamento del servizio nel territorio e le prospettive future in relazione al prossimo avvio del catasto unico regionale; alle 19.00 Treelium e ARTEG presentano “L’importanza delle acque nelle abitazioni”, sulle innovazioni tecnologiche per il risparmio energetico; alle 20.00 il prof. Gianluigi Mondaini dell’Università Politecnica delle Marche parlerà di “Creatività e sostenibilità”, come sensibilizzare la comunità sulla necessità di un progetto nei territori fragili del presente.

Le iniziative al Lido hanno inizio alle 18.00 (Palco Lido) con il workshop dedicato agli amici a quattro zampe “Vivere con un cane: gli strumenti per comprendere l’animale” in collaborazione con Melampo e Fidomania; nell’Area Bimbi allestita in zona Lido, due laboratori gratuiti per i più piccoli guidati da educatori specializzati: “Luoghi da abitare” (ore 18.00) e “Giochi in cerchio” (ore 19.00).

Sempre alle 18.00 grazie alla partnership con TuQui Tour, Tour Operator ed Agenzia di Viaggi specializzata parte dal Museo della Via Flaminia “Fano da scoprire”, visita guidata alla scoperta di siti e aneddoti sconosciuti della città, finendo “di gusto” con gli stand food&drink presenti alla tre giorni della manifestazione, DeliverEat e Italico Highball Club.

Dopo una giornata ricca di conferenze, workshop, laboratori per i più piccoli e passeggiate tra gli spazi espositivi, ARIA prosegue  con l’intrattenimento musicale.

Alle 21.00 al Palco Lido i Desaritmia in concerto, gruppo musicale marchigiano/romagnolo il cui repertorio spazia dal raggae al patchanka allo ska con influenze pop. Alle 22.00 sul Palco Centrale il duo Pacassoni Montesi in concerto eseguirà brani da colonne sonore di celebri film, rivisitando compositori come Morricone, Rota, Williams, Zimmer ed altri attraverso il suono inedito di vibrafono (Marco Pacassoni) e pianoforte (Francesco Montesi).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>