Parterre internazionale per i cavalli in Fiera: a Forlì dal 21 al 23 anche un allevatore degli Emirati Arabi Uniti con linee di sangue di altissima geneaologiaallevatore negli Emirati Arabi Uniti con linee di sangue di altissima geneaologia

di 

6 settembre 2018

Rashid Nasser Al Ali

Rashid Nasser Al Ali

FORLI’ – Saranno tutti stranieri i giudici del concorso riservato ai cavalli arabi in calendario alla Forlì International Horse Fair, che si terrà nel Quartiere Espositivo di via Punta di Ferro da venerdi 21 a domenica 23 prossimi. Cinque esperti della razza, abilitati a giudicare competizioni internazionali: due di loro provengono direttamente dalla penisola araba, due dall’Olanda e uno dal Brasile. Rashid Nasser Al-Ali (nella foto) è anche allevatore negli Emirati Arabi Uniti con linee di sangue di altissima geneaologia, Akli Jamaal e Showkayce; Ayman Taher Al-Bidawe è uno dei soli undici giudici di razza abilitati dal King Abdulaziz Arabian Horse Center del Ministero dell’Agricoltura saudita. Il brasiliano Murilo Kammer è l’allevatore brasiliano che dal 1980 a oggi ha prodotto forse il maggior numero di cavalli arabi diventati campioni nel suo Paese. Un parterre di alto livello dunque per gli oltre cento cavalli iscritti, che assicurano momenti di emozione e grande spettacolo sportivo al pubblico di appassionati atteso in fiera.

“La nostra manifestazione – ha detto Gianluca Bagnara, presidente della Fiera di Forlì – è stata pensata e progettata per generare emozioni e sensazioni per chi verrà in fiera: chi ama l’equitazione troverà esemplari di oltre dieci razze ai più alti livelli di qualità internazionali impegnati nei concorsi in programma. Ma abbiamo riservato tanta attenzione anche al grande pubblico dei non addetti ai lavori: per i bambini verrà offerta la possibilità del “battesimo della sella”, perché anche loro possano vivere le emozioni che i cavalli sanno offrire. E per i loro genitori ci saranno curiosità molto particolari, slegate dal mondo dei cavalli e dell’equitazione ma sempre collegate all’emozione che vogliamo generare nel nostro pubblico: avremo in esposizione, ad esempio, alcuni modelli di Harley Davidson ancora non usciti nel mercato europeo e che avremo in esclusiva direttamente dagli Stati Uniti. E poi auto d’epoca americane e altri oggetti e articoli “cult” che stiamo allestendo in mostra: sogni, forse. Ma anche occasioni sfiziose di curiosità e di divertimento, assicurato per tutti in fiera”.

Forlì International horse fairMolto articolato e accattivante il programma degli eventi della Forlì International Horse Fair, che riporta i cavalli in fiera a distanza di una ventina d’anni dalla “Mostra del Cavallo” rimasta nel cuore e nella memoria di molti, a Forlì e in tutta la Romagna. Il “Gran Galà” in programma sabato 22 alla sera prevede spettacoli equestri con artisti famosi, e poi musica e balli country fino a mezzanotte con esibizioni artistiche dei Wild Angels. E poi esibizioni e concorsi di salto a ostacoli, attività di monta americana e monta maremmana, dressage, giri in carrozza e dimostrazioni di morfologia: la passione per il cavallo a 360°, per tutti e per tutti i gusti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>