Dalla Regione 685mila euro alle aree protette di San Bartolo, Furlo e Sasso Simone e Simoncello

Gola del Furlo

Gola del Furlo

PESARO – Assegnate nuove risorse per le aree protette delle Marche. Con l’assestamento al bilancio regionale appena approvato arrivano nel capitolo parchi 2 milioni di euro. «Sono fondi importanti per garantire l’attività delle aree protette – sostiene il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente – . Alla nostra provincia sono stati assegnati in totale 685mila euro, di cui 300mila per il San Bartolo, 320mila per il Sasso Simone e Simoncello e 65mila per il Furlo». Nelle Marche ci sono 2 parchi nazionali, 4 parchi regionali, 3 riserve statali e 3 riserve regionali. La Riserva del Furlo è statale, mentre il San Bartolo e il Sasso Simone e Simoncello sono parchi regionali. «I cittadini e soprattutto i turisti sono sempre più attenti ai temi ambientali e alla sostenibilità – commenta Biancani -. I parchi rappresentano un’eccellenza delle Marche e molto spesso la nostra regione viene scelta come meta turistica proprio per la qualità e la quantità delle sue aree protette. Investire sui parchi significa investire su una maggiore qualità della vita per i cittadini e su un turismo che rispetta la natura».

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>